Home Ricette Pasta Ragù alla boscaiola: pancetta e funghi

Ragù alla boscaiola: pancetta e funghi

Il sugo alla boscaiola è un condimento a base di passata di pomodoro, funghi e pancetta. Ideale per formati di pasta corta.

di Eleonora Tiso

Il ragu alla boscaiola è un condimento a base di passata di pomodoro, funghi e pancetta. Ideale per formati di pasta corta, il sugo alla boscaiola si presta benissimo anche ad accompagnare pasta fresca lunga come le tagliatelle, le pappardelle o i pici. Del sugo alla boscaiola esistono decine di versioni, che vedono o meno la presenza della passata di pomodoro, della salsiccia o della pancetta, di diverse qualità di funghi freschi o secchi. Nella nostra versione, abbiamo preparato un ricco soffritto di cipolla e pancetta tagliata non troppo fine, aggiungendo funghi champignon e pleurotus freschi, passata di pomodoro e infine prezzemolo fresco. Se amate questa ricetta provate anche le fettuccine alla boscaiola, le penne alla boscaiola in bianco e quella vegetariana.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 253 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Ragu alla boscaiola

  1. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire dolcemente nell’olio insieme alla pancetta. Usate una casseruola larga dai bordi bassi.

  2. Quando la pancetta sarà rosolata, aggiungete anche i funghi, già puliti e affettati sottilmente.

  3. Cuocete i funghi a fuoco vivo fino a quando l’acqua rilasciata non sarà evaporata.

  4. Aggiungete, a questo punto, la passata di pomodoro.

  5. Regolate di sale e pepe, proseguite la cottura per 15 minuti e profumate alla fine con il prezzemolo tritato finemente.

Variante Ragu alla boscaiola

Per un sapore più deciso, potete utilizzare la salsiccia fresca sbriciolata al posto della pancetta.