Torta 7 vasetti senza fecola

29 Settembre 2020

Ingredienti per 6 persone

La torta 7 vasetti senza fecola è un dolce da colazione semplice, buono e facile da preparare. Il nome della torta deriva dal metodo di misura utilizzato: quando ci si trova senza bilancia, ma non si vuole rinunciare a un buon dolce, i vasetti dello yogurt vengono utilizzati come dosatore. Un metodo facile e comodo che permette di realizzare questa torta anche fuori dalla cucina di casa. Un vasetto di yogurt corrisponde a 125 g; nel dosare gli altri ingredienti si può variare leggermente la quantità come per esempio lo zucchero: per non avere la torta troppo dolce non riempite i vasetti fino all’orlo, ma tenetevi un po’ più bassi. Variate il gusto dello yogurt in base a quello che avete in frigorifero o quello che più vi piace, come quelli alla frutta. La torta 7 vasetti senza fecola si mantiene in dispensa per qualche giorno, mettetela in una campana di vetro o chiusa in un contenitore ermetico.

Preparazione Torta 7 vasetti senza fecola

  1. Rompete le uova in una terrina, aggiungete i vasetti di zucchero e iniziate a montarli fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l’olio e lo yogurt e lavorate il composto.
  2. Setacciate la farina e il lievito e incorporateli delicatamente al composto, aggiungete la vanillina e un pizzico di sale, amalgamate tutti gli ingredienti e trasferite il composto in uno stampo per ciambelle infarinato.
  3. Mettete a cuocere in forno caldo a 180° C per circa 40 minuti, fate la prova stecchino prima di togliere dal forno.

Lasciate intiepidire, spolverizzate con zucchero a velo e servite.

I Video di Agrodolce: Peperonata con patate