speciale

Dolci di Carnevale

I dolci di Carnevale sono tra i più tradizionali in Italia. Ogni Regione ne ha almeno uno, che si mangia solo nel periodo precedente alla Quaresima, scopriamo insieme le delizie del Carnevale. Il Carnevale è una delle feste tradizionali d’Italia, adorata sia dai bambini che dagli adulti per i tradizionali scherzi, per le maschere, famosissime quelle di Napoli e quelle di Venezia, entrambi di tradizione antichissima e per i dolci.

Tradizionalmente il Carnevale è la festa che precede la Quaresima, cioè i quaranta giorni prima della Pasqua che ricordano il viaggio di Gesù nel deserto, un periodo in cui fin dall’antichità si osserva il digiuno e la moderazione a tavola, specialmente di venerdì. Il Carnevale è quindi per antonomasia la festa in cui fare una scorpacciata di dolci e ghiottonerie di ogni genere prima delle ristrettezze quaresimali.

Le date del Carnevale 2023

Quest’anno le due giornate più importanti del Carnevale, Giovedì e Martedì Grasso, cadranno, rispettivamente, il 16 ed il 21 febbraio. Il Martedì Grasso è anche l’ultimo giorno di Carnevale e precede, come da tradizione, il Mercoledì delle Ceneri che segna l’inizio del periodo quaresimale. Feste, scherzi e goliardia sono nell’aria almeno per tutto il mese di febbraio però, e con esse, ovviamente, tutte le delizie e i dolci tipici di questo periodo.

Carnevale: i dolci tipici

Fare un elenco esaustivo dei dolci caratteristici di questo periodo Regione per Regione è pressoché impossibile, ma è pur vero che vi sono alcune ricette divenute ormai talmente apprezzate da essere diffuse su tutto il territorio. E allora il Carnevale diventa il momento più atteso per poter godere delle chiacchiere (chiamate in ogni zona in modo diverso, da frappe a cenci, passando per crostoli), della famosa cicerchiata, delle golosissime zeppole di San Giuseppe tipiche della tradizione partenopea e, ovviamente, delle castagnole in ogni loro variante.

Scopriamo allora tutti i dolci regionali di Carnevale con le loro varianti e gli abbinamenti di vini su Agrodolce.

Migliaccio napoletano: la ricetta
Dolci Colazione

Migliaccio napoletano: la ricetta

  • 20 min.
  • 540 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Carnevale
Dolci di Carnevale

Dolci di CARNEVALE regione per regione secondo la tradizione italiana

di Stefania Leo

Da Nord a Sud, in un viaggio tra i dolci tipici del Carnevale italiano: non solo chiacchiere o castagnole, ma anche frittelle e torte per delle feste golosissime.

Frittelle alla mela
Dolci Colazione

Frittelle alla mela

di Irene Cirillo
  • 10 min
  • 310 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
chiacchiere al forno
Dolci Dolci di Carnevale

Chiacchiere al forno

di Pamela Panebianco
  • 25 min
  • 318 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
castagnole morbide
Dolci Dolci di Carnevale

Castagnole morbide

di Maricruz Avalos Flores
  • 15 min
  • 400 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Le frittelle di mele
Dolci Dolci di Carnevale

Frittelle di mele

di Maricruz Avalos Flores
  • 15 min
  • 300 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Le zeppole di San Giuseppe
Dolci Cucina Italiana

Zeppole di San Giuseppe

di Martina Parenzan
  • 20 min
  • 400 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Ravioli-del-piceno-0D6A8169
Primi piatti Cucina Italiana

Ravioli del Piceno

di Raffaella Caucci
  • 45 min
  • 380 Kcal x 100g
  • Difficoltà alta
Carnevale
Dolci di Carnevale

13 torte a tema maschere di Carnevale

di Agrodolce

Abbinare torta e costume di Carnevale si può? Ve ne suggeriamo alcune facilissime per questo scopo. Dai supereroi ai cartoni animati, ce n’è per tutti i gusti.

Danesi dolci di Carnevale
Dolci Dolci alla crema

Danesi dolci di Carnevale

di Roberta Favazzo
  • 30 min
  • 430 Kcal x 100g
  • Difficoltà media
cicerchiata senza glutine
Dolci Cucina Abruzzese

Cicerchiata senza glutine

di Roberta Favazzo
  • 30 min
  • 430 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa