Il burro di affioramento va consumato fresco ed è di qualità migliore, perché le sue caratteristiche aromatiche sono dovute alla panna non pastorizzata utilizzata in produzione. Il burro di centrifuga offre migliori garanzie igieniche perché prodotto con panna pastorizzata, ma l’aroma è standardizzato. Un altro burro reperibile sul mercato e molto diffuso nei paesi nordici è quello salato, ottenuto per aggiunta di cloruro di sodio nel corso dell’impastamento. In cucina gli impieghi del burro sono infiniti, in particolare come mezzo di cottura o come condimento. Si utilizza crudo, spalmato su pane e tartine o per condire pasta, riso, verdura e patate;  può essere la base di alcune salse o una salsa a sé e aromatizzato si presta ad accompagnare pietanze; è adatto alla rosolatura iniziale di carne per brasati e stufati. È indispensabile in pasticceria. Se utilizzato per friggere, è necessario tenere a mente che il suo punto di fumo (o di bruciatura) corrisponde a 130° e una volta raggiunto sviluppa un composto dannoso: il burro è quindi inadatto per cotture prolungate o ad alte temperature. Per queste operazioni è necessario usare il burro chiarificato.

Ricette con burro

Arlettes: pasticcetia francese

Le arlettes sono biscotti di pasta sfoglia tipici della pasticceria francese, realizzate la pasta in casa e spolverizzatela con zucchero e cannella.

  • Difficoltà
  • alta
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Curry di agnello: cucina indiana

Il curry di agnello è un secondo piatto tipico della cucina indiana, preparatelo con cosciotti di agnello e curry fatto in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Risotto funghi e salsiccia, un classico

Il risotto funghi e salsiccia è un piatto che si prepara durante la stagione invernale, ricco e saporito, si prepara in poche semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Torta ubriaca: vino rosso e cioccolato fondente

La torta ubriaca è un dolce dalla consistenza umida, ottima da servire a fine pasto per stupire i vostri ospiti: ecco come si realizza.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Zeppolone di San Giuseppe: crema alla vaniglia e fragole

Lo zeppolone di San Giuseppe è un tipico dolce napoletano che si prepara per la festa del papà in alternativa alle classiche zeppole monoporzione.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Lasagne al pistacchio: pasta al forno vegetariana

Le lasagne al pistacchio sono un primo piatto perfetto se seguite una dieta vegetariana, unite abbondante formaggio e besciamella fatta in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 260 per 100 g

Bignè di San Giuseppe salati: prosciutto e robiola

I bignè salati di San Giuseppe sono perfetti per la Festa del papà, farciteli con prosciutto cotto e robiola e serviteli come sfizioso antipasto.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Riposo
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 390 per 100 g

Turle, ravioli liguri

Le turle sono dei grossi ravioli della cucina ligure, farciteli con patate lesse, toma morbida e uova: ecco come si preparano.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 235 per 100 g

Pasta agli albumi fatta in casa

La pasta agli albumi è una preparazione perfetta per chi volesse realizzare in casa la sfoglia a mano ma senza tuorli d’uovo: ecco come si realizza.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 303 per 100 g

Religieuse: pasticceria francese

Le religieuse sono dei dolci tipici della pasticceria francese a base di pasta choux, farciteli con crema pasticcera al cioccolato e panna montata.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 265 per 100 g

Cannelloni al gorgonzola, primo piatto vegetariano

I cannelloni al gorgonzola sono un primo piatto ricchissimo, completate la farcia con ricotta e noci sminuzzate e condite con besciamella fatta in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Speculoos, biscotti speziati

Gli Speculoos sono biscotti speziati belgi, originariamente realizzati per il periodo natalizio oggi vengono confezionati durante tutto l’arco dell’anno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 488 per 100 g

Polenta uncia, filante

La polenta uncia e una preparazione perfetta per i giorni più freddi, utilizzate formaggi di qualità per un risultato perfetto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 540 per 100 g

Crostata di mele caramellate e panna

La crostata di mele caramellate viene preparata con un guscio di pâte sucrée, una farcia composta da panna montata e mele caramellate al brandy.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 390 per 100 g

Flaounes, cucina cipriota

I flaounes sono uno snack tipico della cucina cipriota e mediorientale, si tratta di fagottini di pasta lievitata e semi di sesamo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 250 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 61»