Chiamato in alcune località, specialmente nell’Italia centromeridionale, anche sugna, è stato per anni uno dei grassi alla base dell’alimentazione impiegato anche per la conservazione di salumi o altri alimenti. Si tratta di una pasta bianca, compatta e translucida che si differenzia dal lardo che invece è ottenuto dal grasso del dorso dei suini e dal guanciale.
Esiste anche lo strutto vegetale -detto anche "margarina"- composto da grassi e oli idrogenati che, tuttavia, risultano essere dannosi per la salute.

Grazie alla presenza in commercio di altri grassi, quali burro e olio che risultano più salutari, lo strutto ha man mano perso la sua importanza. L’industria alimentare mette comunque a disposizione ben raffinato: è ideale per la preparazione di molti fritti eccetto per quelli di pesce di mare. Viene usato anche negli impasti della pastafrolla, della piadina e della pizza, sia al taglio che classica al piatto, conferendo all'impasto più sapore e più fragranza, in quanto favorisce la cottura interna della pizza, e per la preparazione di moltissimi dolci, come la tradizionale ciambella romagnola.

Ricette con strutto

Cannoli salati: reinventare la tradizione

I cannoli salati sono sfiziosi stuzzichini fragranti e gustosi da farcire in modi infiniti, sono perfetti come aperitivo o per le feste tra amici.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Cassoni romagnoli: ricetta tradizionale

I cassoni romagnoli sono delle tasche di impasto farcite con pomodoro e mozzarella, ecco la ricetta per ottenere un risultato fragrante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 10 ore
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Pizza rustica di Santa Chiara: impasto soffice e saporito

La pizza rustica di Santa Chiara è un lievitato salato a base di patate, formaggi e salumi a cubetti, perfetta per un buffet o una gita fuori porta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 279 per 100 g

Ravazzate, gastronomia palermitana

Le ravazzate sono un tipico street food palermitano, si realizzano con pasta brioche e un ripieno di ragù e piselli, vengono cotte al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 10'
  • Riposo
  • 3h 40'
  • Calorie
  • 415 per 100 g

Pasticciotti al cioccolato, dalla Puglia

I pasticciotti al cioccolato sono una variante dei pasticciotti alla crema salentini, gustateli a colazione o a merenda e provate tutte le gustose versioni.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Maritozzi salati, street food

I maritozzi salati sono una variante dei classici maritozzi con la panna, tipico dolce romano, serviteli per l’aperitivo o come sfizioso finger food.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Pane ferrarese: la coppia ferrarese

Il pane ferrarese o coppia ferrarese, detta anche ciupèta è un pane di origine molto antica, realizzarlo in casa è semplice se seguite la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 275 per 100 g

Erbazzone: torta rustica reggiana

L’erbazzone è una torta salata tipica della città di Reggio Emilia, si realizza con un ripieno di bietole, spinaci e pancetta o lardo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Pitte con niepita, dalla Calabria

Le pitte con niepita sono un dolce tipico pasquale calabrese, sono dei biscotti friabili farciti con confettura, cacao e liquore: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Pastiera Napoletana, ricetta tradizionale

La Pastiera napoletana è un dolce della tradizione campana è legata alla Pasqua e si realizza con un ripieno goloso e ricco.

  • Difficoltà
  • alta
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Pardulas: dalla Sardegna

Le pardulas sono dei dolci della tradizione pasquale sarda, si realizzano con ricotta, zafferano e agrumi: ecco la ricetta passo passo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 1h 50'
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Pasticcio di Pasqua, torta salata

Il pasticcio di Pasqua è un piatto della tradizione lucana, un ripieno di ricotta, salame, toma e uova è racchiuso da un guscio croccante.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 75 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Empanada de pescado, torta rustica

La empanada de pescado è un piatto molto apprezzato e consumato in Argentina, specialmente durante la settimana santa. A differenza di quello che si possa credere, il nome empanada non…

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 75 minuti
  • Calorie
  • 260 per 100 g

Ensaimada, dolci argentini

Le ensaimadas sono dolcetti lievitati di origine argentina: l’impasto sottoposto a diverse fasi di lievitazione rende l’ensaimadas estremamente soffici.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Piadina senza glutine fatta in casa

La piadina senza glutine è una preparazione semplice da realizzare anche a casa, mescolate farine e amidi e preparatela in pochi minuti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g
1 2 3 »