Chiamato in alcune località, specialmente nell’Italia centromeridionale, anche sugna, è stato per anni uno dei grassi alla base dell’alimentazione impiegato anche per la conservazione di salumi o altri alimenti. Si tratta di una pasta bianca, compatta e translucida che si differenzia dal lardo che invece è ottenuto dal grasso del dorso dei suini e dal guanciale.
Esiste anche lo strutto vegetale -detto anche "margarina"- composto da grassi e oli idrogenati che, tuttavia, risultano essere dannosi per la salute.

Grazie alla presenza in commercio di altri grassi, quali burro e olio che risultano più salutari, lo strutto ha man mano perso la sua importanza. L’industria alimentare mette comunque a disposizione ben raffinato: è ideale per la preparazione di molti fritti eccetto per quelli di pesce di mare. Viene usato anche negli impasti della pastafrolla, della piadina e della pizza, sia al taglio che classica al piatto, conferendo all'impasto più sapore e più fragranza, in quanto favorisce la cottura interna della pizza, e per la preparazione di moltissimi dolci, come la tradizionale ciambella romagnola.

Ricette con strutto

Sfogliatelle frolle, dolce della tradizione campana

Le sfogliatelle frolle sono un dolce tipico della tradizione napoletana preparato con un guscio di pasta frolla e un ripieno di semola, ricotta e canditi.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 314 per 100 g

Cuddura cu l’ova, dolce per la Pasqua

La cuddura cu l’ova è un dolce messinese tipico delle festività pasquali: ecco la nostra ricetta passo passo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 309 per 100 g

Casatiello dolce di riso: la tradizione pasquale campana

Il casatiello dolce è una preparazione tipica della tradizione pasquale campana realizzato con una sfoglia sottile farcita con riso, ricotta e limone.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 229 per 100 g

Friggione, cucina bolognese

Il friggione è un piatto tradizionale bolognese a base di cipolle bianche e pomodoro: preparatelo per l’aperitivo e servitelo con tigelle e crescentine.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 40 per 100 g

Pane allo strutto da fare a casa

Il pane con lo strutto è semplice da realizzare a casa, occorrono pochi ingredienti e il risultato è saporito e croccante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 314 per 100 g

Crescia sfogliata, una specialità marchigiana per la pausa pranzo

La crescia sfogliata è una piadina tipica marchigiana realizzata con farina, strutto e uova che potete farcire in mille modi per un pranzo veloce e gustoso.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Panini napoletani: i rustici partenopei

I panini napoletani sono dei golosi e morbidi panini farciti con salumi, formaggi e uova perfetti per l’aperitivo o per il buffet di un’occasione speciale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 415 per 100 g

Cartocci siciliani: la tradizione

I cartocci siciliani o macallè e sono soffici cannoli di pasta brioche, fritti e farciti con morbida crema alla ricotta arricchita con gocce di cioccolato.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 1h 50'
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Cannoli salati: reinventare la tradizione

I cannoli salati sono sfiziosi stuzzichini fragranti e gustosi da farcire in modi infiniti, sono perfetti come aperitivo o per le feste tra amici.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Cassoni romagnoli: ricetta tradizionale

I cassoni romagnoli sono delle tasche di impasto farcite con pomodoro e mozzarella, ecco la ricetta per ottenere un risultato fragrante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 10 ore
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Pizza rustica di Santa Chiara: impasto soffice e saporito

La pizza rustica di Santa Chiara è un lievitato salato a base di patate, formaggi e salumi a cubetti, perfetta per un buffet o una gita fuori porta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 279 per 100 g

Ravazzate, gastronomia palermitana

Le ravazzate sono un tipico street food palermitano, si realizzano con pasta brioche e un ripieno di ragù e piselli, vengono cotte al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 10'
  • Riposo
  • 3h 40'
  • Calorie
  • 415 per 100 g

Pasticciotti al cioccolato, dalla Puglia

I pasticciotti al cioccolato sono una variante dei pasticciotti alla crema salentini, gustateli a colazione o a merenda e provate tutte le gustose versioni.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Maritozzi salati, street food

I maritozzi salati sono una variante dei classici maritozzi con la panna, tipico dolce romano, serviteli per l’aperitivo o come sfizioso finger food.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Pane ferrarese: la coppia ferrarese

Il pane ferrarese o coppia ferrarese, detta anche ciupèta è un pane di origine molto antica, realizzarlo in casa è semplice se seguite la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 275 per 100 g
1 2 3 4 »