Camille: tortine alla carota e arancia

9 luglio 2016

Ingredienti per 8 persone

Le camille sono delle soffici tortine a base di carote e prendono il loro nome dalle merendine che si possono trovare al supermercato. Questi profumati dolcetti sono perfetti per essere consumati durante la prima colazione o per una gustosa merenda, hanno un sapore molto delicato e presentano il tipico colore arancione dato proprio dalla presenza di una grande quantità di carote nell’impasto. La presenza di succo di arancia e farina di mandorle rendono ancor più aromatiche queste tortine. Nella nostra ricetta frullate le mandorle intere con la buccia, se volete ottenere un sapore più intenso tostate le mandorle per qualche minuto in una padella prima di frullarle. Le camille sono ricche di vitamine e possono rappresentare un buon metodo per far mangiare un po’ di verdura anche a chi non la ama. Per realizzare le camille con la loro caratteristica forma sono necessari gli stampini a mezza sfera da 7 centimetri di diametro. Se non li possedete potete utilizzate gli stampi per muffin. In ogni caso l’impasto delle camille risulterà piuttosto liquido e in cottura non dovrà gonfiarsi molto. Con le dosi indicate otterrete circa 18 camille, conservatele in una scatola ben chiusa per massimo 3 giorni.

Preparazione Camille

  1. camille step1Mettete le mandorle in un frullatore, riducetele a farina molto fine e versatele in una ciotola.
  2. camille step3Sbucciate le carote, pesate la quantità necessaria.
  3. camille step4Grattugiatele.
  4. camille step5Spremete il succo d'arancia.
  5. camille step6Mettete le carote nel frullatore ed unite 120 g di succo d'arancia. Frullatele fino a ridurre in purea.
  6. camille step2In una ciotola montate le uova con lo zucchero finché sono gonfie e spumose.
  7. camille step7Unite l'olio, la scorza di arancia e la purea di carote, mescolate.
  8. camille step8Aggiungete la farina di mandorle e amalgamate.
  9. camille step9Unite la farina, la fecola ed il lievito setacciati, mescolate delicatamente.
  10. camille step10Ungete gli stampini a mezza sfera da 7 centimetri di diametro e riempiteli fino a 7-8 millimetri dal bordo. Cuocete a 180°C per 20 minuti circa, la superficie deve essere dorata ma non gonfia, fate la prova stecchino, attendete che siano tiepide prima di sformarle.

I commenti degli utenti