Impepata di cozze: ecco come si fa

22 marzo 2014

Ingredienti per 4 persone

L’impepata di cozze è un piatto tipico della cucina napoletana, conosciuto e diffuso in molte zone d’Italia. La preparazione, cucinata con pochissimi ingredienti, è molto semplice e saporita e può essere servita sia come antipasto, sia come secondo piatto. Le cozze sono dei molluschi ricchi di sostanze antiossidanti e proteine, sono invece povere di calorie e contengono molti sali minerali. La nostra impepata di cozze rispetta la tradizione napoletana: le cozze, cotte quanto necessario alla loro apertura, sono state insaporite con olio, aglio e abbondante pepe nero macinato al momento. Il piatto ha una forte personalità grazie anche alla presenza di aromi, come il pepe nero e l’aglio, che caratterizzano in modo inconfondibile il piatto. Potete accompagnare l’impepata di cozze con crostini di pane o con la panzanella.

Preparazione Impepata di cozze

  1. La pulizia delle cozze per l'impepata di cozzeLavate le cozze sotto l'acqua corrente, raschiate la superficie con una paglietta o con un coltello per eliminare le impurità. Assicuratevi di strappare via la barba attaccata alla cerniera del guscio. Lavate il prezzemolo e tagliatelo finemente.
  2. Scaldate 5 cucchiai di olio in una padella capiente, unite l'aglio privato della buccia esterna, aggiungete le cozze e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere per circa 3 minuti a fiamma viva e togliete via le cozze che sono rimaste chiuse.
  3. La cottura delle cozzeInsaporite le cozze con abbondante pepe nero macinato al momento e il prezzemolo tritato; cuocete ancora 2 minuti per far insaporire le cozze con gli aromi e poi spegnete.
Servite subito.

Variante Impepata di cozze

Aggiungete a piacere  peperoncino al soffritto di olio e aglio e pomodorini freschi prima di unire le cozze.

I commenti degli utenti