Nummora, dolci mediorientali

25 ottobre 2015

Ingredienti per 4 persone

I nummora sono dei dolcetti della cucina araba da servire freddi o tiepidi per la merenda o la colazione. Realizzati con semolino, yogurt e burro non prevedono l’uso delle uova e pertanto sono ideali da servire a chi soffre di intolleranze verso questo tipo di proteine animali. Il dolce, che può assomigliare per gusto e consistenza alla nostra torta morbida allo yogurt anche se il risultato finale è leggermente più friabile. Per completare il dessert, l’impasto, non appena tirato fuori dal forno, viene irrorato con sciroppo realizzato con acqua e zucchero. Questa torta viene solitamente servita tagliata a quadri e decorata sulla superficie con mandorle pelate, pertanto sarà opportuno cuocerla in una teglia quadrata o rettangolare. Per una versione più ricca servite i nummoora con ciuffi di panna montata.

Preparazione Nummora

  1.  nummora step (1)Sciogliete il burro e versatelo in una teglia rettangolare da forno di 25 cm di lato. Spalmatelo bene su tutta la superficie e sui bordi quindi raccogliete quello in eccesso in una pirofila.
  2. nummora step (2)Aggiungete lo yogurt, il semolino, il lievito e 100 g di zucchero. Mescolate energicamente e versate l'impasto nella teglia.
  3. nummora step (3)Infornate a 180°C per circa 40 minuti finché la superficie non ha un bel colore dorato. Preparate uno sciroppo facendo sciogliere il restante zucchero nell'acqua. Appena cotto il dolce  sfornatelo e tagliatelo ancora caldo a tranci di uguali dimensioni, decorate ogni quadrato con una mandorla e irrorate con lo sciroppo. Servite tiepido o freddo.

I commenti degli utenti