Peperoni ripieni di carne

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
1 agosto 2014

Ingredienti per 4 persone

I peperoni ripieni di carne sono un secondo piatto classico della stagione estiva. Ricca e sostanziosa, la ricetta proposta indica come realizzare una farcia appetitosa con la mollica di pane raffermo ammollata nel latte, il macinato di vitella e un trito aromatico di prezzemolo e menta. Al composto è unito anche un leggero soffritto di aglio e cipolla tritati. Le erbette aromatiche possono essere sostituite con quelle preferite: sono ideali da aggiungere anche basilico, sedano oppure origano. Per fare i peperoni ripieni di carne occorre scegliere ortaggi freschi e ben sodi che possano reggere bene la farcia e la cottura in forno. Prima di farcirli, occorre tagliare la calotta per privare i peperoni dei semi e dei filamenti interni. Di questa ricetta esistono numerose versioni: chi preferisce può confezionare il ripieno utilizzando anche carne di maiale o salsiccia fresca. Ottima alternativa anche il ripieno fatto con il riso.

Preparazione Peperoni ripieni

  1. il_pane_ammollato_nel_latte_per_i_peperoni_ripieniAmmollate la mollica del pane con il latte.
  2. la_pulizia_dei_peperoniPulite i peperoni eliminando i filamenti bianchi e i semi. Tenete da parte il cappello dei peperoni.
  3. il_soffritto_per_i_peperoni_ripieniVersate l’olio nella padella e fate imbiondire la cipolla e l’aglio tritati. Spegnete e fate intiepidire.
  4. la_preparazione_del_ripieno_dei_peperoniIn una ciotola unite il macinato di vitella, il pane strizzato, l’uovo leggermente sbattuto, il prezzemolo e la menta tritati e la cipolla con l’aglio. Regolate di sale, pepate e amalgamate tutti gli ingredienti mescolando con le mani.
  5. la_preparazione_dei_peperoniRiempite i peperoni con la farcia. Disponeteli su una teglia unta e versate un filo di olio sui peperoni. Infornate in forno caldo a 180 °C per 25 minuti. Ricoprite i peperoni con i cappelli tenuti da parte e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
Fate raffreddare qualche minuto prima di servire a tavola.

I commenti degli utenti