Home Ingredienti Olio extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva

L’olio è un prodotto alimentare di natura lipidica dalle origini molto antiche. Inizialmente presente solo nella zona dell’antica Asia Minore, si diffuse nel tempo in tutta l’area del Mediterraneo, per poi arrivare in tutto il resto del mondo. Oggi esistono numerose varietà di oli, come l’olio di oliva, l’olio di semi di arachide o di girasole, l’olio di palma e molti altri, ma quello maggiormente utilizzato nelle cucine mediterranee è sicuramente l’olio extravergine di oliva.

L'olio extravergine di oliva è uno dei pochissimi ingredienti che non manca mai nelle cucine italiane ed è un prodotto estremamente versatile. Viene impiegato sia a crudo, per condire insalate, frutta, verdure cotte e crude, sia per la preparazione e la cottura dei cibi. In particolare per condire, insaporire e valorizzare tantissimi tipi di pietanze differenti, come pasta, riso e cereali, pietanze di carne e pesce, salse (come ad esempio la maionese), sughi, pesti ed emulsioni, ma è ottimo anche per la preparazione di moltissimi dolci.

L'olio extravergine di oliva non è solo l'ingrediente più sano e adatto per condire le pietanze; è ottimo anche per friggere, a patto che si rispetti la giusta temperatura, che non deve mai superare il punto di fumo, momento in cui il grasso dell'olio inizia a decomporsi e a deteriorarsi, rilasciando un fumo maleodorante e sostanze tossiche per l'organismo. L'olio extravergine di oliva, a differenza degli altri olii, se usato correttamente, può essere usato anche più volte per la frittura dei cibi.

Questo tipo di olio è anche un ottimo conservante naturale, proprio come il peperoncino, il sale, lo zucchero e le tecniche di affumicatura. Per conservare i cibi a lungo infatti, basta sistemarli in un contenitore pulito e asciutto, coprirli completamente d'olio e chiudere il tappo ermeticamente, come avviene per tutte le conserve sott'olio della tradizione italiana.

Solitamente, l'olio si trova in commercio in bottiglie di vetro sigillate, in lattine a banda stagnata o in cartone plastificato; al momento dell'acquisto occorre verificare che il contenitore sia integro e che l'olio non sia troppo trasparente. Dopo l'apertura è possibile conservarlo senza perderne le proprietà fino a un anno.

L'olio extravergine di oliva è uno dei punti fermi della cultura gastronomica italiana e, vista la varietà delle coltivazioni, sarebbe più opportuno parlare di oli extravergini di oliva, che possono essere più o meno densi, più o meno amari, fruttati o aciduli, a seconda della zona e della cultivar da cui vengono ricavati.

L'olio extravergine di oliva, proprio come tutti gli altri tipi di oli, è ricco di grassi, ma grazie alle sue numerose proprietà benefiche, è particolarmente consigliato per una dieta alimentare sana. Alcuni studi hanno infatti dimostrato che l'olio extravergine di oliva, grazie ai suoi componenti e alle numerose vitamine contenute, è un buon rimedio contro l'invecchiamento, è utile a prevenire il colesterolo cattivo (LDL), le malattie cardiovascolari e le neoplasie; contrasta i radicali liberi e stimola lo sviluppo delle ossa.

Su Agrodolce ti presentiamo tante ricette con olio di oliva, scegli come impreziosire i tuoi piatti con questo alimento simbolo della Dieta Mediterranea, stile alimentare denominato patrimonio dell'umanità  dall'UNESCO.

Torta proteica pronta per essere servita
Ricette Colazione

Torta proteica con yogurt greco e albumi

di Marika Oliva
  • 15 min
  • 204 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Zucca arrostita
Ricette Cucina Italiana

Zucca arrostita: contorno autunnale

di Roberta Favazzo
  • 10 min
  • 50 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Zuppa di fagioli, patate e salame pronta da servire
Ricette Cucina Italiana

Zuppa di fagioli, patate e salame

di Ileana Pavone
  • 15 min
  • 370 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Controfiletto di tacchino
Ricette Cucina Italiana

Controfiletto di tacchino al forno

di Roberta Favazzo
  • 20 min
  • 190 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
pizza in teglia con pomodoro e mozzarella
Ricette I Segreti della Pizza

Pizza in teglia: impasto e condimento

di Gabriele Valdès
  • 30 min
  • 260 Kcal x 100g
  • Difficoltà media
intro costine verza oriz
Ricette Cucina Italiana

Costine con le verze: secondo Lombardo

di Claudia Gargioni
  • 2510 min
  • 400 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
still-life-coniglio-alla-ligure2
Ricette Cucina Italiana

Coniglio in bianco alla ligure: secondo gustoso

di Ileana Pavone
  • 10 min
  • 170 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
bistecca di tonno (4)
Ricette Arrosto

Bistecca di tonno, leggera e saporita

di Maricruz Avalos Flores
  • 10 min
  • 180 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
Sformato di zucca bianca
Ricette Cucina Italiana

Sformato di zucca bianca: goloso

di Roberta Favazzo
  • 15 min
  • 310 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa
lonza di maiale al forno still (2)
Ricette Erbe Aromatiche

Lonza di maiale al forno: ricetta succulenta

di Claudia Gargioni
  • 35 min
  • 260 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
tagliata-di-pollo
Ricette Ricette Autunnali

Tagliata di pollo: ecco come farla in casa

di Giuliana Manca
  • 10 min
  • 110 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa
Fagottini di verza still 1
Ricette Cucina Italiana

Fagottini di verza: secondo piatto vegetariano

di Annarita Rossi
  • 15 min
  • 120 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa