Home Ricette Dolci Caprese al cioccolato

Caprese al cioccolato

Non ha bisogno di presentazioni la torta caprese, una delizia umida e scioglievole a base di cioccolato e mandorle da leccarsi i baffi. Ogni occasione è quella giusta per prepararla.

di Roberta Favazzo 3 Febbraio 2024

La caprese al cioccolato – impossibile non conoscerla già – è una tradizionale torta italiana a base di cioccolato fondente, mandorle tritate, burro, uova e zucchero. Originaria dell’isola di Capri, si gusta come dessert più o meno raffinato sia nelle occasioni speciali come compleanni o festività, che anche come dolce di fine pasto o a merenda quando la voglia di qualcosa di buono prende il sopravvento. I suoi punti di forza sono decisamente la sua consistenza umida e il sapore ricco di cioccolato. Basta servirla con una spolverata di zucchero a velo o accompagnarla con una pallina di gelato per un’esperienza indimenticabile.

 

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 20 min
  • Cottura 35 min
  • Calorie 425 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Caprese al cioccolato

  1. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e aggiungete il burro. Mescolate fino a ottenere una consistenza liscia.

  2. In una ciotola, unite le mandorle tritate al composto di cioccolato e burro. In un’altra ciotola, sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema.

  3. Unite delicatamente i due composti e mescolate bene. Versate il tutto in una teglia imburrata e infarinata.

  4. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito nella torta ne esce pulito.

Torta caprese con il Bimby

Se preferite prepararla con il Bimby, tritate 200g di mandorle pelate con 200g di zucchero a velo nel  boccale fino ad ottenere una polvere fine. Aggiungete 200g di cioccolato fondente e 200g di burro, quindi mescolate a 50°C. Aggiungete 4 uova e 1 pizzico di sale, continuando a mescolare. Infine, incorporate 50g di cacao amaro e 1 pizzico di sale. Versate il composto in una teglia imburrata e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Lasciate raffreddare prima di servire.

Caprese al cioccolato, come servirla

Abbiamo detto che è ottima da sola, ma in alcune occasioni potete veramente sbizzarrirvi nella sua presentazione. Ad esempio accompagnandola con fette di fragole fresche, lamponi o arance, o con un cucchiaio colmo di crema chantilly. Potete completarla con della salsa di cioccolato ad versare sopra ogni porzione, o cospargerne la superficie con mandorle tostate. Un’altra proposta è quella di proporla con una salsa di frutti rossi (a base, magari di fragole, lamponi, mirtilli) per ottenere un accattivante contrasto di colori e sapori. Guarnitela con delle foglie di menta e servite.

Variante Caprese al cioccolato

Caprese al cioccolato bianco e limone, la variante perfetta se preferite la versione un po’ più dolce e fresca.