Home Ricette Antipasti Palline di ricotta salate

Palline di ricotta salate

Servite le palline di ricotta salate calde come antipasto nell’ambito di una cena con amici o come snack durante un aperitivo. Andranno a ruba.

di Roberta Favazzo 4 Febbraio 2024

Le palline di ricotta salate fritte, ricetta di un antipasto semplice da realizzare ma piuttosto sfizioso, si preparano mescolando ricotta, uova, formaggio grattugiato, farina e spezie. Dopo la formazione delle palline, vengono immerse in olio bollente fino a doratura. Perfette come finger food nell’ambito di feste o aperitivi, queste piccole sfere risultano piacevolmente croccanti fuori e morbide dentro. Il loro punto di forza sta nel fatto che si preparano velocemente, e che si possono arricchire con numerosi ingredienti per ottenere deliziose varianti. Ecco come preparare la versione base.

 

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 20 min
  • Cottura 20 min
  • Calorie 320 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Palline di ricotta salate

  1. Mescolate in una ciotola la ricotta con le uova, il formaggio grattugiato e la farina. Aggiustate di sale e pepe secondo il vostro gusto.

  2. Formate delle palline delle dimensioni di una noce. Scaldate l’olio in una pentola a temperatura media.

  3. Quando l’olio è caldo, immergetevi con cura le palline e friggete finché risultano uniformemente dorate.

  4. Scolatele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso e gustatele calde.

Palline di ricotta salate senza cottura

Per preparare la versione senza cottura, in una ciotola mescolate 500 grammi di ricotta con 100 di formaggio grattugiato e delle erbe aromatiche fresche. Aggiustate di sale e pepe secondo il vostro gusto. Formate delle palline delle dimensioni di una noce. Fatele rotolare a piacere nelle farina di mandorle, nella granella di pistacchio o nocciole, nel curry o nella paprika, a seconda delle vostre preferenze. Otterrete delle pallina morbide e colorate perfette per allietare ogni occasione conviviale, o anche un semplice aperitivo casalingo.

Palline di ricotta dolci

Naturalmente potete realizzare anche la variante dolce di questo sfizio. Procedete così: unite 500g di ricotta fresca con 100g di zucchero a velo, mescolando fino a ottenere una consistenza omogenea. Aggiungete la scorza grattugiata di un limone e 100g di cioccolato fondente tritato finemente. Formate delle piccole palline e passatele in una miscela di zucchero a velo e cocco grattugiato. Lasciatele riposare in frigorifero per almeno un’ora. Gustatele per merenda o per accompagnare il caffè al termine dei pasti.

Variante Palline di ricotta salate

Palline di ricotta salate al forno: potete anche scegliere di farle cuocere in una teglia, dopo averle irrorate di olio, a 180 °C per una decina di minuti.