Questa tradizione di origini montanare e proveniente dalle zone limitrofe della capitale convive ancora oggi con la tradizione ebraico-romanesca e i suoi piatti straordinari, come la crostata di visciole, i carciofi alla giudia, le alici con l'indivia, le animelle coi carciofi e tutte le preparazioni a base di quinto quarto, ovvero le interiora dell'animale. Tra i piatti più celebri troviamo la trippa, i rognoni e la coratella, tutte parti considerate poco pregiate ma che, se cucinate nel modo giusto, possono diventare ricche di sapore.

Supplì cacio e pepe: la tradizione romana

I supplì cacio e pepe sono una delizia: la ricetta per gustare questa intrigante rivisitazione di uno degli street food più amati.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 390 per 100 g

Carbonara al forno: variante della domenica

La carbonara al forno è una variante del piatto della tradizione romana, si realizza con guanciale uova e formaggio: ecco la ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Pinsa semplice da fare in casa

La ricetta della pinsa semplice: direttamente dalla cucina laziale, si realizza anche a casa in poche semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 23h 20'
  • Calorie
  • 610 per 100 g

Elementare Parco Appio, una vera trattoria romana

Ha aperto nel parco Appio di Roma una trattoria con i sapori di una volta, L’Elementare. Antipasti, primi e secondi, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Carbonara Day: 8 modi di rivoluzionare una ricetta già perfetta

Il 6 aprile 2021 è il Carbonara Day: se volete provare una carbonara diversa dal solito, scegliete tra queste idee innovative.

Pasta alla zozzona: guanciale, uova, pecorino e pomodori

La pasta alla zozzona è un primo piatto super ricco che unisce il gusto del guanciale con una crema d’uovo e dei pomodorini.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 430 per 100 g

Gnocchi alla romana light senza burro: preparazione e ingredienti

Gli gnocchi alla romana light senza burro sono un primo piatto leggero e molto gustoso ispirato alla tradizionale ricetta laziale.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Pizzicotti all’arrabbiata, primo piatto piccante

La pasta all’arrabbiata è un primo piatto della tradizione culinaria romana: ecco la versione di questa preparazione con i pizzicotti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 256 per 100 g

Focaccia alle zucchine romane

Le zucchine romane sono tra le verdure più amate della cucina italiana: ecco come usarle al meglio all’interno di una focaccia.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Tagliolini al cacao cacio e pepe: abbinamento riuscito

I Tagliolini al cacao cacio e pepe sono un piatto insolito e molto scenografico che unisce la pasta fresca al classico condimento della tradizione romana.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Carbonara di zucca, variante autunnale

Rendete ancora più buona la carbonara aggiungendo un ortaggio di stagione come la zucca: ecco questa variante autunnale

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Pizza con fiori di zucca e alici, la ricetta di Gabriele Bonci

La pizza con fiori e alici è un piatto iconico della cucina romana: questa è la ricetta di Gabriele Bonci

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 14 ore
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Tiella di Gaeta, la torta salata con il polpo

Scopri la ricetta passo-passo per realizzare la tiella di Gaeta classica, una torta di pasta di pane ripiena di polpo

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 170 per 100 g

Piccola guida alla cacio e pepe perfetta

La cacio e pepe è uno dei primi piatti più amati della cucina romana: per farla a regola d’arte, seguite i nostri suggerimenti dalla pasta alla cottura.

Pinsa conciata del ‘500: la ricetta di Franco Pepe

Pinsa conciata del ‘500: la ricetta di Franco Pepe

La pizza conciata del 1500 è una ricetta del maestro pizzaiolo Franco Pepe, condite la pizza con la sugna, il basilico, la confettura di fichi e conciato

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 9 ore
  • Calorie
  • 480 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 14»