Dopo la cottura, la carne bollita può essere utilizzata come secondo piatto di carne, semplicemente aggiungendo dell’olio, patate lesse o differenti varietà di verdure. Dati i lunghi tempi di cottura, si è soliti sostituire il classico brodo di carne all’estratto di carne o al dado da brodo, i quali conferiscono maggiore sapore agli alimenti rappresentando una soluzione pratica ed economica, ma sconsigliata in fatto di qualità. È usato per preparare diversi tipi di ricette, in particolare risotti con condimento a base di carne, minestre, stracciatella ed altre pietanze. Particolarmente celebri sono i tortellini in brodo di carne, tipico piatto bolognese.

Grazie alle caratteristiche di naturalità e ricchezza nutrizionale i brodi di carne, ma soprattutto quello di pollo e gallina, risultano essere quelli che consentono di trarre maggiori effetti benefici, soprattutto per la salute.

Ricette con brodo di carne

Chnéffléne: vi portiamo in Valle D’Aosta

Gli Chnéffléne sono un primo piatto tipico della Valle D’Aosta, ideale per sorprendere i vostri ospiti, venite a scoprire la ricetta su Agrodolce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 375 per 100 g

Risotto alla monzese: vi portiamo in Lombardia

Il risotto alla monzese è un primo piatto tipico lombardo, scoprite come prepararlo in poche semplici mosse seguendo la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Gulash goriziano, arriva l’autunno

Il gulash goriziano è una deliziosa zuppa di carne e cipolle: la sua caratteristica principale è l’abbondante uso della paprika dolce e la lenta cottura.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Spoja lorda con ragù bianco: la nostra ricetta

La spoja lorda con ragù bianco è una pasta all’uovo avente la forma di quadrati ripieni di formaggi freschi: la nostra ricetta in poche mosse.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 15 ore
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Potage parmentier, la tradizione francese a tavola

La potage parmentier è una zuppa tipica della tradizione francese che si prepara con pochi e semplici ingredienti: ecco la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 100 per 100 g

Supplì all’Amatriciana, due istituzioni in un unico piatto

I supplì all’Amatriciana sono una variante del cibo di strada più famoso della cucina romana: preparateli a casa in poche e semplici mosse.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 390 per 100 g

Pane frattau: tradizione sarda

Il pane frattau è uno dei piatti tipici della cucina tradizionale sarda, iene preparato semplicemente con pane carasau, sugo di pomodoro, pecorino e uova.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Borsch: zuppa dell’Est Europa

Il Borsch è una zuppa tipica della cucina ucraina a base di carne e barbabietole dal sapore deciso e al tempo stesso delicato: ecco come si prepara.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Canederli di fegato: saporitissimi

I canederli di fegato sono una preparazione tipica dell’Alto Adige e del Trentino, scopri la ricetta con pane, fegato, cipolla, limone e prezzemolo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 100 per 100 g

Arrosto in tegame: facile da preparare

L’arrosto è sicuramente il piatto della domenica per eccellenza e questa versione in tegame è una gustosa alternativa a quella del classico arrosto al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 1h 45'
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Vol au vent ripieni di carne: i kipperragut

I Kipperragut sono dei vol au vent alla carne sfiziosi, tipici della cucina dei Paesi Bassi: portateli a tavola come antipasto durante il pranzi di Natale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 8h 20'
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Risotto all’Amarone, un classico veronese

Il risotto all’Amarone è un primo piatto preparato con ingredienti tipici della zona di Verona, dal sapore ricco e avvolgente, ideale per una cena elegante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Ragù di anatra, per il pranzo della domenica

Il ragù d’anatra è un condimento saporito che potete utilizzare per condire la pasta fresca oppure una pasta secca da servire durante i pranzi domenicali.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 30'
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Bitterballen: polpette olandesi

Le bitterballen altro non sono che delle crocchette caratterizzate da un interno morbido e scioglievole ed un involucro croccante ed appetitoso.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Shabu shabu, la fonduta giapponese

Lo shabu shabu è un piatto tipico della cucina giapponese. Scopri come preparare questo piatto conviviale a base di carne, verdure e tofu.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 190 per 100 g
1 2 3 4 5 6 »