Il nome deriva dal fatto che in origine lo si otteneva passando i pezzi di pane raffermo su una grattugia o con una forchetta, e facendo poi asciugare la mollica ottenuta in forno a temperature molte basse. Si possono distinguere due tipi di pangrattato: quello detto bianco e quello biondo. Il primo si ottiene con il metodo tradizionale, cioè grattugiando la mollica del pane secco, passandola al setaccio e lasciandola seccare; il secondo si ottiene grattugiando la crosta al posto della mollica. Quello bianco è più adatto per impanare i cibi da friggere (sono un esempio le cotolette alla milanese) ma ha lo svantaggio di non durare a lungo; quello biondo invece, è adatto per tutti gli altri usi su descritti, in particolare per i gratin. Se conservato in barattoli chiusi ermeticamente, possibilmente di vetro, si mantiene per un tempo maggiore. In commercio esistono confezioni di pangrattato che sono genericamente il risultato della miscelazione delle due qualità.

Ricette con pangrattato

Crocchette di patate al pesto: per l’aperitivo

Le crocchette di patate al pesto sono una golosa variante ai soliti fritti: un profumato antipasto dal cuore filante da servire per ogni occasione.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Crocchette patate e salsiccia, filanti e saporite

Le crocchette patate e salsiccia sono un finger food fritto che si ispira al classico crocchè napoletano, ideale da servire durante un aperitivo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Migliaccio salato: tradizione e golosità

Il migliaccio salato è una torta rustica tipica della cultura campana: ecco come si realizza con farina di mais, provola e salame.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 12h 10'
  • Calorie
  • 310 per 100 g

Duchesse ai broccoli: facilissime e gustose

Le duchesse di broccoli sono un contorno vegano perfetto da portare a tavola, ecco come si preparano in pochi semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Cernia al forno con tartufo e nocciole

La cernia al forno con tartufo è un secondo piatto di pesce semplice e allo stesso tempo raffinato, scopri la nostra ricetta con le nocciole.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 170 per 100 g

Cardi con acciughe: un gratin per l’inverno

Il gratin di cardi e acciughe è facile da preparare e gustoso, scopri come preparare la nostra versione con cardi bolliti, acciughe sottolio e besciamella.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 80 per 100 g

Filetti di merluzzo con salsa di avocado: secondo invitante

I filetti di merluzzo con crema di avocado sono una soluzione alternativa al solito filetto impanato. La freschezza della crema di avocado si contrasta perfettamente con il sapore deciso del pesce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 260 per 100 g

Burger di riso e cavolo, nutrienti e salutari

I burger di riso e cavolo sono un secondo piatto vegano perfetto per chi intende cucinare una pietanza nutriente senza rinunciare al gusto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 220 per 100 g

Burger ai ceci neri al limone, nutrienti e salutari

I burger ai ceci neri al limone sono un secondo piatto vegano nutriente e gustoso, perfetto per chi intende seguire un’alimentazione equilibrata.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 220 per 100 g

Anelletti alla siciliana vegani, un primo piatto invitante

Gli anelletti alla siciliana vegani sono un primo piatto a base di pasta e melanzane che viene servito in pirottini monoporzione gratinati in forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Polpette di cavolfiore, un finger food vegetariano

Le polpette di cavolfiore sono un antipasto o secondo piatto vegetariano dal ripieno filante, perfetto per le giornate autunnali o invernali.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Saccottini di strudel alle mele: per l’inverno

I saccottini di strudel alle mele racchiudono in uno strato di pasta un ripieno di frutta e spezie, perfetti con il gelato alla vaniglia o mandorle.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Polpettone di salsiccia, per stupire la famiglia

Il polpettone di salsiccia è una variante del polpettone classico: farcito con provola, frittata, misticanza ripassata e arricchito da salsa al formaggio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Cardi gratinati, per l’inverno

I cardi gratinati sono un secondo piatto vegetariano perfetto per la stagione invernale composto da cardi sbollentati e besciamella cucinati al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 120 per 100 g

Branzino alle erbe con marmellata di limone

Il branzino alle erbe è un secondo piatto di pesce preparato con filetti di branzino cotti in forno e profumati da un trito di erbe e scorza di limone.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 206 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 21»