Biscotti morbidi al cioccolato

7 gennaio 2016
di Antonella Trapani

Ingredienti per 8 persone

I biscotti morbidi al cioccolato sono un tipica ricetta americana, ideali per la merenda o da inzuppare nel latte caldo a colazione. Il loro nome originale è Chocolate Crinkels ma sono meglio conosciuti come biscotti Black&White. L’impasto dei nostri biscotti morbidi è base di cioccolato fondete e cacao amaro, aromatizzato con estratto di vaniglia. Il cioccolato fondente va fatto sciogliere a bagnomaria con il burro e, una volta raffreddato, va unito alle uova, allo zucchero e al cacao in polvere montati insieme. Da ultimo va aggiunta la parte secca dell’impasto, ovvero la farina, il lievito e un pizzico di sale: gli ultimi ingredienti vanno fatti amalgamare mescolando rapidamente e per poco tempo. L’impasto di questi dolcetti al cioccolato deve riposare in frigorifero: è consigliabile lasciarlo una notte intera in modo che risulti sodo e facilmente manipolabile; in caso non aveste tutto questo tempo a disposizione, potete lasciarlo in frigorifero per almeno 4 ore. Dall’impasto dovete ottenere delle palline da passare in abbondante zucchero a velo. Questo ultimo passaggio è responsabile della crosticina bianca rotta da crepe nere, caratteristica di questi biscotti. Secondo le quantità previste dalla nostra ricetta di biscotti morbidi al cioccolato, dovreste ottenere circa 30 pezzi: cuoceteli per pochi minuti in modo da non farli indurire e serviteli freddi.

Preparazione Biscotti morbidi al cioccolato

  1. Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente con il burro e lasciate raffreddare. In una ciotola mescolate lo zucchero semolato e il cacao in polvere. Unite le uova una alla volta: mescolate con un frusta elettrica, lasciando amalgamare ogni uovo prima di aggiungere il successivo. Unite l'estratto di vaniglia, il cioccolato fondete fuso raffreddato e mescolate. Infine unite la farina e il lievito setacciato e un pizzico di sale, mescolate energicamente il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4 ore o una notte intera.
  2. Trascorso il tempo necessario preriscaldate il forno a 180°C. Disponete lo zucchero a velo in un piatto. Prelevate l'impasto dal frigorifero, formate delle palline dal diametro di 2 - 3 cm e passatele nello zucchero a velo; adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno ben distanziate l'una dall'altra. Infornate per 8 - 9 minuti. Servite i biscotti una volta che si siano raffreddati.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti