Pasta con sugo di branzino: primi piatti estivi

22 maggio 2018

Ingredienti per 4 persone

Il sugo di branzino è un condimento semplice ma gustoso, ideale da preparare per un pranzo informale o una cena tra amici. Si tratta di un condimento leggero adatto ad accompagnare una pasta porosa che rilasci amido in cottura ed emulsioni il sugo. Per ottenere un sugo di branzino perfetto, occorre pulire il pesce e sfilettarlo, se avete poco tempo oppure non siete abili in questo tipo di operazioni, fatelo sfilettare al vostro pescivendolo di fiducia. Se preferite potete frullare una parte delle zucchine dopo averle cotte per ottenere una pasta più cremosa, aggiungendo erbe fresche come prezzemolo, timo limone o menta. Potete sostituire il branzino con qualsiasi altro pesce bianco sfilettato. Accompagnate il piatto con un calice di vino bianco e servite caldo. Provate anche la nostra ricetta per le mezze maniche patate e branzino o le orecchiette con i ceci e il branzino.

Preparazione Sugo di branzino

  1. step-1-sugo-di-branzinoPulite il pesce eliminando le interiora, ricavate dei filetti, eliminate la pelle e teneteli da parte.
  2. step-2-sugo-di-branzinoEliminate le estremità dalle zucchine e tagliatele a cubetti piccoli e regolari. Affettate sottilmente lo scalogno e lasciatelo rosolare con poco olio e sale in una padella, dopo qualche minuto aggiungete le zucchine e fatele rosolare per circa 8-10 minuti, o finché sono dorate. Regolate di sale.
  3. step-3-sugo-di-branzinoTagliate a pezzetti il pesce e unitelo alle zucchine.
  4. step-4-sugo-di-branzinoFate rosolare il pesce, quindi sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per pochi minuti, il pesce deve rimanere morbido. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e mantecatela con il sugo di branzino, aggiungete acqua di cottura della pasta all'occorrenza e qualche fogliolina di timo.
Portate in tavola.

Variante Sugo di branzino

Se preferite, frullate le zucchine con erbe fresche prima di aggiungere il pesce.

I commenti degli utenti