Timballo di pasta autunnale

19 novembre 2015

Ingredienti per 4 persone

Il timballo di pasta è un piatto di pasta al forno molto ricco e saporito che può essere considerato un piatto unico e completo. Il timballo viene cotto in forno all’interno di uno stampo e poi sformato. Spesso la pasta viene racchiusa all’interno di una guscio di pasta sfoglia o brisèe oppure di melanzane fritte. In realtà la nostra ricetta è solo una delle tante varianti di un grande classico della gastronomia italiana. Ricordiamo il timballo di riso, il timballo di anelletti alla palermitana, il timballo di maccheroni, il sartù di riso e il timballo abruzzese. Si tratta di ricette molto antiche e ricche di ingredienti come ragù di carne, polpette, verdure, gli immancabili formaggi e a volte la besciamella. I timballi infatti erano piatti delle grandi occasioni, delle feste e delle ricorrenze. Spesso sono presenti spicchi di uova sode, ma le uova possono essere anche unite crude alla pasta o al riso fungendo così da legante per tenere assieme il timballo una volta sformato. La nostra ricetta prevede l’utilizzo di salsiccia e caciocavallo ma anche di zucca e funghi porcini due ingredienti tipici della stagione autunnale. Se non vi è possibile reperire porcini freschi potete utilizzare quelli secchi o surgelati.

Preparazione Timballo di pasta

  1. timballo di pasta step1Mondate e tritate finemente una cipolla. In una padella scaldate l'olio extravergine d'oliva, unite la cipolla e lasciate rosolare.
  2. timballo di pasta step2Private la salsiccia del budello, tritatela con il coltello e unitela in padella. Mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi al fondo.
  3. timballo di pasta step3Tagliate la zucca a fette, eliminate la buccia e pesatene 200 grammi. Tagliatela a dadini ed unitela in padella.
  4. timballo di pasta step4Pulite i porcini dai residui di terra con un panno umido e tagliateli a dadini. Aggiungeteli in padella, proseguite la cottura qualche minuto e allungate con un bicchiere di acqua. Regolate di sale e proseguite la cottura per almeno 30 minuti. Il sugo non deve asciugarsi troppo: aggiungete altra acqua se necessario.
  5. timballo di pasta step6Cuocete la pasta al dente, scolatela e mettetela in una ciotola.
  6. timballo di pasta step7Unite il sugo, le uova sbattute e il caciocavallo grattugiato.
  7. timballo di pasta step8Ungete una teglia di 22 centimetri di diametro, cospargete con il pangrattato e rovesciatevi all'interno la pasta premendola bene con un cucchiaio.
  8. timballo di pasta step9Spolverizzate con del pangrattato e cuocete a 180°C per 35 minuti. Lasciate riposare il timballo dieci minuti prima di sformarlo. Servite caldo.

I commenti degli utenti