Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Braciole pugliesi: ideali anche per condire la pasta

Braciole pugliesi: ideali anche per condire la pasta

Preparate le braciole pugliesi per ottenere un sugo dal sapore intenso con cui condire la pasta della domenica. Ecco la nostra ricetta.

di Raffaella Caucci 28 Novembre 2022

Le braciole pugliesi sono degli involtini di carne di cavallo – o in alternativa di manzo – cotti nel sugo di pomodoro fino a quando diventano tenerissimi. Le braciole o brasciole, molto diffuse anche nella confinante terra lucana, sono caratterizzate da una farcitura saporita a base di pecorino grattugiato (specificatamente Canestrato), aglio, prezzemolo e pepe, talvolta arricchito anche di lardo o pancetta (per un gusto ancora più intenso). Il sugo in cui cuoce la carne è il condimento tradizionale anche per la pasta fresca della domenica.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 30 min
  • Cottura 180 min
  • Calorie 250 Kcal x 100g
  • Difficoltà media

Preparazione Braciole pugliesi

  1. Iniziate dalle fettine di carne pulendole da eventuali eccessi di grasso o nervetti e battendole per assottigliarle ulteriormente. Conditele con sale e pepe e farcitele con il pecorino.

  2. Aggiungete il prezzemolo e l’aglio finemente tritati, quindi chiudete ogni fettina ripiegando prima i lati verso l’interno (in modo da sigillare il ripieno) e poi formando gli involtini. Chiudete ogni elemento con uno stuzzicadenti.

  3. Tritate al coltello la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con un po’ di olio.

  4. Aggiungete gli involtini, fateli dorare su tutti i lati e poi sfumateli con un goccio di vino rosso.

  5. Una volta evaporato l’alcol, aggiungete la passata di pomodoro, mescolate e aggiustate di sale. Portate a bollore, abbassate il fuoco al minimo, mettete il coperchio e lasciate cuocere dolcemente per almeno 3 ore.

  6. Spegnete, aggiungete qualche foglia di basilico fresco e fate riposare circe 15 minuti. Utilizzate le braciole e il loro sugo per condire la pasta.

Come si conservano le braciole pugliesi?

Una volta pronte e raffreddate, le braciole possono essere conservate in frigorifero all’interno di contenitori ermetici per 2-3 giorni. All’occorrenza potete farle scaldare in padella.

Variante Braciole pugliesi

Ecco altre ricette per preparare le braciole: