Home Ricette Dolci Tiramisù monoporzione

Tiramisù monoporzione

Il tiramisù monoporzione è il dolce al cucchiaio perfetto per una cena romantica o un’occasione elegante: servito in un vasetto o in un bicchiere assume un aspetto molto più ricercato.

di Roberta Favazzo 24 Dicembre 2023

Il tiramisù monoporzione potrebbe essere definito la variante individuale del classico dolce al caffè italiano. Se avete voglia di servirlo in modo diverso dal solito, magari all’interno di un bicchiere o di una ciotolina, è la versione che fa per voi. Preparato con strati di savoiardi inzuppati nel caffè, alternati ad una crema di mascarpone e uova e spolverato di cacao, è una delizia per la vista ancora prima che per il palato. E’ inoltre ideale per soddisfare la voglia di dolce anche senza dover affrontare la preparazione di grandi quantità. E’ indicato per cene romantiche o occasioni importanti in quanto è in grado di conferire un tocco elegante alla tavola una volta servito.

 

Ingredienti per 1 persona

  • Preparazione 15 min
  • Tempo di riposo 120 min
  • Calorie 280 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa

Preparazione Tiramisù monoporzione

  1. Preparate il caffè e lasciatelo raffreddare. In una ciotola, mescolate il tuorlo con lo zucchero fino a ottenere una crema. Aggiungete il mascarpone e mescolate bene fino a ottenere una consistenza cremosa.

  2. Tagliate i savoiardi in modo che si adattino al fondo del vostro contenitore monoporzione. Inzuppateli rapidamente nel caffè e posizionateli sul fondo del contenitore.

  3. ricette con savoiardi

  4. Aggiungete uno strato di crema al mascarpone sopra i savoiardi. Ripetete l’operazione per creare un secondo strato.

  5. Spolverate generosamente con il cacao in polvere sulla parte superiore della crema. Fate riposare un frigo per almeno 2 ore.

Tiramisù monoporzione con coppapasta

Un altro metodo per ottenere un tiramisù monoporzione è quello che si realizza ricorrendo ad un coppapasta. Ovvero, preparandolo all’interno di un anello di acciaio inossidabile per ricavare una porzione precisa. Montate un uovo con lo zucchero ed incorporate il mascarpone per ottenere la crema. Inzuppate brevemente i savoiardi nel caffè e disponeteli nel coppapasta. Stratificate con la crema e cospargete con cacao. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Poco prima di servirlo, tirate su l’anello con delicatezza, spolverate di cacao e servite.

Tiramisù monoporzione, conservazione

Per conservare il tiramisù, coprite accuratamente il vasetto o il bicchiere con della pellicola trasparente, assicurandovi che aderisca bene alla superficie. Posizionate il dolce in frigorifero ma evitate di congelarlo, in quanto la consistenza della crema e dei savoiardi potrebbero alterarsi. Consumatelo entro 2-3 giorni per gustarlo al meglio in termini di freschezza. Prima di servirlo, spolveratelo nuovamente di cacao amaro per mantenerne l’aspetto invitante.

Variante Tiramisù monoporzione

Per i più golosi esiste una variante ancora più appetitosa, la monoporzione di tiramisù al pistacchio, da ottenere aggiungendo tra gli strati della crema dolce di pistacchio.