Home Ricette Tonno alla cacciatora

Tonno alla cacciatora

Il tonno alla cacciatora unisce un’ottima materia prima a una ricetta della tradizione italiana. È ideale sia per pranzo che per cena.

di Annarita Rossi 7 Dicembre 2023

Il tonno alla cacciatora potrebbe sembrare un paradosso, eppure mescolare il mare con i sapori di terra rende la carne del tonno molto saporita. Si può partire da un trito di sedano, carota e cipolla oppure solo da un soffritto di aglio, aggiungere poi le olive e scegliere se far cuocere il tonno in bianco o con il pomodoro.

 

 

 

 

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 10 min
  • Cottura 25 min
  • Calorie 248 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Tonno alla cacciatora

  1. Fate un trito di carota, sedano e cipolla e fatelo rosolare con l’aglio nell’olio.

  2. Aggiungete le olive e fate insaporire.

  3. Unite il tonno, regolate di sale e pepe e fate cuocere per circa 15 minuti, girando almeno una volta.

Cosa si intende per cottura alla cacciatora?

La “cacciatora” è una tecnica di cottura che si usa solitamente per cuocere carni dai sapori decisi come quelle della selvaggina. È una cottura “in umido” che consente di aggiungere sapori forti che tendono a mitigare gli odori della carne. Anche il tonno alla cacciatora diventa così un piatto saporito.

Variante Tonno alla cacciatora

Potete aggiungere dei pomodorini al fondo di cottura.