Home Ricette Secondi piatti Torta alle rose salata vegana

Torta alle rose salata vegana

La torta di rose salata è un piatto vegano perfetto da portare con sé per un pranzo in ufficio o per il pic nic.

di community di Agrodolce

La torta alle rose salata è una preparazione vegana perfetta da preparare in anticipo e gustare fredda. Farcitela con tahina e aglio per un gusto inconfondibile. Se siete scettici sull’abbinamento ricordate che già dall’antichità l’aglio era impiegato non solo per il particolare aroma, ma come vera e propria pianta alimentare. Gli operai che lavoravano alla costruzione della grandiosa piramide di Cheope, in Egitto, lo usavano quotidianamente come alimento, poiché, oltre a rendere più sopportabile la fatica, pare che incrementasse la forza fisica. Gustosa e nutriente, la tahina rinforza il sistema immunitario e contiene calcio. Procuratevi la tahina in un alimentari etnico molto fornito o nei negozi di alimenti naturali, ricordatevi però che è anche possibile produrla in casa. Occorrono solo 100 g di semi di sesamo, 30 ml di olio di semi di sesamo e un pizzico di sale. Cimentatevi con questa preparazione che sarà utile anche per il babaganoush e l’hummus di ceci.

Ingredienti per 8 persone

  • 60
  • 420 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Torta di rose salata vegana

  1. Sciogliete il lievito con lo zucchero in 40 ml di acqua tiepida. Mettete in una ciotola la farina manitoba e la farina integrale, aggiungete il sale, l’olio, incorporate il lievito e lo zucchero disciolti in acqua e cominciate a impastare. Incorporate, poi, i restanti 200 ml di acqua e continuate a impastare. Trasferite il composto sulla spianatoia e lavoratelo fino a ottenere una palla liscia e consistente.

  2. torta-alle-rose-salata-a1763-1

  3. Lasciate lievitare l’impasto per due ore all’interno di una ciotola, coperto con un canovaccio. Trasferitelo, quindi, sulla spianatoia e cominciate a spianarlo con l’ausilio di un mattarello, cercando di ottenere un rettangolo spesso poco meno di mezzo centimetro.

  4. torta-alle-rose-salata-a1763-2

  5. Con l’ausilio di un cucchiaio, stendete la tahina su tutta la superficie della pasta.

  6. torta-alle-rose-salata-a1763-3

  7. Spremete l’aglio e distribuitelo su tutto il rettangolo d’impasto.

  8. torta-alle-rose-salata-a1763-4

  9. Mettete il rosmarino e la salvia (già lavati e asciugati) all’interno di un trita spezie elettrico e riduceteli in un trito sottilissimo.

  10. torta-alle-rose-salata-a1763-5

  11. Cospargete il trito su tutta la superficie dell’impasto e salate leggermente.

  12. torta-alle-rose-salata-a1763-6

  13. Aiutandovi con un coltello, tagliate a metà il rettangolo d’impasto già condito.

  14. torta-alle-rose-salata-a1763-7

  15. Arrotolate l’impasto partendo dalla parte del taglio e cercando di ottenere due cilindri.

  16. torta-alle-rose-salata-a1763-8

  17. Disponete i cilindri sulla spianatoia, uno di fianco all’altro, e tagliate partendo dal centro, in modo da ottenere dei cilindretti lunghi cinque centimetri.

  18. torta-alle-rose-salata-a1763-9

  19. Sistemate i cilindretti all’interno di una tortiera foderata di carta da forno, uno attaccato all’altro, partendo dalla parte esterna della tortiera fino a riempirla completamente.

  20. torta-alle-rose-salata-a1763-10

  21. Una volta sistemati tutti i cilindretti d’impasto, cercate di allargarli uno a uno, in modo da lasciar fuoriuscire un po’ di ripieno.

  22. torta-alle-rose-salata-a1763-11

  23. Lasciate lievitare per un’altra ora all’interno della tortiera e infornate per 20 minuti nel forno preriscaldato a 200°C.

  24. torta-alle-rose-salata-a1763-12