Pesce spada alla siciliana: cucina mediterranea

1 giugno 2014

Ingredienti per 4 persone

Il pesce spada alla siciliana è un  secondo piatto estivo molto semplice e veloce da preparare: perfetto per una cena saporita non obbliga a passare molto tempo in cucina. Il piatto prende il nome dalla regione da cui provengono gli ingredienti impiegati: sono quelli più tipici della cucina siciliana. Il pesce spada è molto pescato soprattutto nella zona di Messina; i capperi eoliani, conservati sotto sale, sono ottimi sostituti per insaporire le pietanze; le olive verdi e i pomodorini pachino richiamano i sapori del Mediterraneo. Il segreto per una preparazione perfetta del pesce spada sta nella modalità di cottura: deve avvenire su fuoco vivace per pochi minuti. Se si esagera con il tempo di cottura, infatti, la consistenza del pesce sarà troppo asciutta e dura. Purtroppo, a causa dell’inquinamento dei mari, il pesce spada è una delle specie ittiche con la più alta concentrazione di mercurio nelle carni: se ne consiglia pertanto un consumo moderato, mentre va evitato da bambini e donne in gravidanza. Questa ricetta è perfetta per essere preparata anche con altri tipi di pesce, in base alla disponibilità e alle proprie preferenze, ed è ottimo da servire come secondo piatto dopo un cous cous di pesce.

Preparazione Pesce spada alla siciliana

  1. La ricetta del pesce spada alla sicilianaSbucciate le cipolle e tritatele finemente. In un’ampia padella scaldate l’olio, aggiungete le cipolle e lasciate rosolare per qualche minuto. Salate durante la cottura.
  2. La ricetta del pesce spada alla sicilianaLavate accuratamente i pomodori e tagliateli a spicchi, denocciolate le olive. Sciacquate sotto l'acqua corrente i capperi per eliminare il sale, asciugateli con un foglio di carta assorbente. Versate i pomodori, le olive, i capperi, il timo e l’origano nella padella e fate cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiustate di sale.
  3. La ricetta del pesce spada alla sicilianaLavate e asciugate con della carta da cucina i tranci di pesce spada e adagiateli nella padella. Lasciateli cuocere per 3 minuti a fuoco molto alto, quindi aggiungete il vino e lasciate sfumare. Girate i tranci di pesce spada sull’altro lato per ottenere una cottura uniforme. Ultimate la cottura per altri 2 minuti.
Servite caldo.

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti