La quiche al formaggio

27 ottobre 2014
di Aurora Tomei

Ingredienti per 6 persone

La quiche al formaggio è una ricetta tradizionale francese. Ne esistono diverse varianti che utilizzano principalmente formaggio fresco con aggiunta di panna. La più famosa tra queste torte rustiche è la quiche lorraine che però differisce per la presenza di pancetta a cubetti. In questa ricetta potete utilizzare un caprino cremoso e panna acida. La pasta brisée, utilizzata come base che raccoglie il ripieno morbido, è realizzata con farina, burro e acqua fredda. Potete comprarla già pronta al supermercato ma il procedimento per realizzarne una versione casalinga è semplice e veloce. La quiche al formaggio è, per tradizione, servita come antipasto ma, accompagnata da una insalata mista con verdure fresche di stagione, può essere un secondo piatto molto sfizioso. Aggiungete prezzemolo ed erba cipollina mondati e tritati finemente, conferiranno a questa torta salata un sapore ancor più armonico.

Preparazione Quiche al formaggio

  1. Realizzate la pasta brisée come mostrato nella video ricetta ma dimezzando le dosi: usate 150 g di farina, 75 g di burro e 30 ml di acqua fredda.
  2. Preriscaldare il forno a 180 ° C. Stendete la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato con un mattarello fino a raggiungere lo spessore di 1,5 cm. Ungete una pirofila rotonda di 20 cm di diametro con il restante burro. Stendete la pasta nella pirofila facendo attenzione a coprire interamente anche i bordi. Bucherellatela con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura.
  3. Mondate l'erba cipollina e il prezzemolo. Tritateli finemente e teneteli da parte. In una ciotola capiente unite la panna, il formaggio, il latte e le uova. Mescolate vigorosamente fino a formare un composto omogeneo. Regolate di sale e pepe. Versate il composto sulla pasta e infornate per 30 minuti. Servite calda o fredda.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti