Risotto con piselli: ricetta vegetariana

10 luglio 2015
di Aurora Tomei

Ingredienti per 4 persone

Il risotto con piselli è un primo piatto vegetariano. I piselli giungono a maturazione all’inizio della primavera, nel resto dell’anno potete comperarli surgelati e utilizzarli proprio come fareste per il legume fresco. I piselli vengono raccolti tra la primavera e l’estate, quando risultano maggiormente dolci e succosi, quelli raccolti tardivamente acquisiscono un sapore amarognolo e una consistenza leggermente farinosa. In questa ricetta, che prevede la cottura classica dei risotti in brodo vegetale, abbiamo aggiunto qualche fogliolina di menta per bilanciare il sapore tendenzialmente dolce dei piselli e rinfrescare il piatto, rendendo il risotto una perfetta ricetta estiva. Oltre al parmigiano, durante la mantecatura potete aggiungere poca robiola. Sostituitela con il formaggio che preferite – stracchino e mascarpone renderanno particolarmente cremoso il piatto –  per una versione vegana, invece, potete semplicemente aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva dal fruttato delicato e una macinata di pepe bianco

Preparazione Risotto con piselli

  1. Tenete in caldo il brodo vegetale. Se utilizzate piselli freschi sgranateli  e lavateli sotto l'acqua corrente; se utilizzate piselli surgelati lasciateli a temperatura ambiente per 20 minuti. Mondate il cipollotto eliminando le foglie più esterne e le radici, tagliatelo a rondelle, fatelo appassire in una pentola con due cucchiai di olio. Dopo un paio di minuti aggiungete i piselli, qualche mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti. I piselli non dovranno essere completamente cotti perché ultimeranno la cottura nel riso.
  2. In una padella, scaldate una noce di burro con 4 cucchiai di olio e fate tostare il riso. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Coprite con tre mestoli di brodo, mescolando continuamente. Quando necessario aggiungete altro brodo. A metà cottura, quando il riso risulta ancora croccante, aggiungete i piselli, altro brodo e ultimate la cottura.
  3. A fuoco spento, mantecate con il parmigiano e la robiola e aggiungete qualche fogliolina di menta. Regoalte di sale e di pepe, coprite con un coperchio e lasciate riposare per 5 minuti. Servire guarnito con qualche foglia di menta fresca.
Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it

I commenti degli utenti