Arrosto di lenticchie: polpettone veg

13 Dicembre 2019
di Natalia Cattelani

Ingredienti per 4 persone

L’arrosto di lenticchie è un secondo piatto perfetto per chi segue una dieta vegetariana. Per insaporire il composto soffriggete una cipolla e aggiungete delle noci, questi due elementi daranno sapore e croccantezza al piatto. Accompagnatelo con una insalata di stagione per una cena completa.

Preparazione Arrosto di lenticchie

  1. Tagliate in modo grossolano una cipolla e mettetela a rosolare in una padella con un fondo di olio extravergine. Aggiungete poi le lenticchie cotte e lasciate insaporire.
  2. Mettete le noci sgusciate nel mixer e tritatele per pochi secondi. Trasferite la granella in una ciotola e frullate le lenticchie con, a piacimento, un’altra cipolla. Mixate qualche secondo, poi aggiungete l’uovo e continuate a mixare per farlo assorbire bene.
  3. Versate il composto in una ciotola e amalgamatelo alle noci. Incorporate, poco alla volta, il pane grattugiato fino a raggiungere una consistenza quasi solida, pepate e aggiustate di sale. Amalgamate bene il tutto aiutandovi anche con le mani.
  4. Prendete gran parte del composto e mettetelo sopra un foglio di carta forno ben unto di olio. Dategli la forma di un piccolo arrosto e avvolgetelo con la carta, a formare una caramella.
  5. Sistemate l’arrosto in una teglia e cuocete per 30 minuti a 180°C. Una volta sfornato e fatto intiepidire, tagliatelo delicatamente a fette piuttosto spesse.
  6. Disponete le fette una accanto all’altra in una pirofila con un fondo d’olio e cospargete con la salsa di pomodoro. Tagliate la mozzarella a pezzetti e mettetela sopra la salsa. Infornate per altri 10 minuti, giusto il tempo di far sciogliere il formaggio.

Servite l’arrosto ancora caldo.

I Video di Agrodolce: Come pulire le puntarelle