Home Ricette Dolci Torta alla melagrana: con o senza farcitura

Torta alla melagrana: con o senza farcitura

La torta alla melagrana  si prepara in pochi e semplici passaggi ed è perfetta per la merenda o la prima colazione.

di Ileana Pavone

La torta alla melagrana è un dolce semplicissimo, ideale per accompagnare una tazza di tè nelle prime giornate autunnali. Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono pochi: uova, zucchero, olio di semi di girasole, spremuta di melograno, farina, fecola di patate e lievito per dolci. Noi abbiamo deciso di farcirla con panna montata e chicchi di melograno ma potete anche omettere questo passaggio e servirla come dolce da credenza, perfetta per la prima colazione.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 60 min
  • Calorie 380 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Torta al melograno

  1. Montate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche per circa 10-15 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Aggiungete la scorza grattugiata del limone e l’olio a filo. Continuate a lavorare bene gli ingredienti, incorporate la farina setacciata con la fecola e il lievito e alternate con la spremuta di melagrana.

  3. Una volta ottenuto l’impasto, distribuitelo in una tortiera di circa 24 cm di diametro rivestita di carta forno. Cuocete la torta nel forno preriscaldato a 180°C per circa 40 – 45 minuti. Fatela raffreddare, dividetela a metà e farcitela con la panna montata e i chicchi di melagrana.

Si dice melograno o melagrana?

Il melograno è il nome della pianta ma viene comunemente usato come sinonimo di melagrana, ovvero il frutto.

Variante Torta al melograno

Ecco altre ricette per preparare una torta autunnale, perfetta per la colazione o la merenda: