Home Ricette Dolci Torta di carote sofficissima

Torta di carote sofficissima

Come unire l’utile al dilettevole: un dolce sano fatto con le carote, che sono ricche di sostanze benefiche e di proprietà, che risulta soffice e goloso, a prova di bambini.

di Roberta Favazzo 5 Febbraio 2024

La torta di carote sofficissima è un’alternativa deliziosa e salutare a molti altri dolci che è possibile preparare in casa. Si può gustare a colazione o come spuntino per ottenere tutte le energie delle quali si abbia bisogno per affrontare una nuova giornata o per deliziare il palato con qualcosa di goloso. Le carote sono ricche di vitamine A e antiossidanti, sono benefiche per la vista e la salute della pelle: un motivo in più per concedersela. Per prepararla, grattugiate finemente le carote, mescolatele con uova, zucchero, farina, lievito e, a piacere, cannella. Cuocetela in forno fino a completa cottura e spolveratela con abbondante zucchero a velo prima di concedervi questa coccola per il palato.

 

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 20 min
  • Cottura 40 min
  • Calorie 380 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Torta di carote sofficissima

  1. In una ciotola, mescolate le carote grattugiate con le uova e l’olio di semi. Aggiungete lo zucchero e mescolate bene fino a ottenere una consistenza omogenea.

  2. Incorporate gradualmente la farina, aggiungendo il lievito e la cannella. Continuate a mescolare fino a ottenere un impasto liscio.

  3. Versatelo in una teglia e livellatelo bene con una spatola. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30-40 minuti, o fino a quando uno stecchino inserito esce pulito.

Torta di carote sofficissima con mandorle

Una delle varianti più golose è la torta di carote con mandorle. Per prepararla, grattugiate finemente 3 carote e tritate 100g di mandorle. Riunitele in una ciotola ampia ed aggiungete 3 uova: mescolate bene. Incorporate gradualmente 150g di zucchero, continuando a mescolare fino a ottenere una consistenza liscia. Aggiungete 150g di farina, 1 cucchiaino di lievito e un pizzico di sale, mescolando ancora. Versate l’impasto in una teglia imburrata e infarinata, livellandolo. Infornate a 180°C per circa 30-40 minuti o fino a quando uno stecchino inserito esce pulito. Se preferite, potete glassare la torta.

Torta di carote, come conservarla

Se prevedete di consumarla entro pochi giorni, potete conservarla in frigorifero. Avvolgetela bene con della pellicola trasparente o mettetela in un contenitore ermetico. Ma solo dopo averla fatta raffreddare completamente. Se desiderate invece conservarla per un periodo più lungo, tagliatela in porzioni, avvolgetele singolarmente nella pellicola trasparente e mettetele in un sacchetto per congelatore. Magari etichettate i sacchetti con la data di congelamento. Per scongelare il dolce, lasciatelo in frigorifero per un’intera notte.

Variante Torta di carote sofficissima

Per una versione più golosa provate la torta di carote e cioccolato bianco. Non ve ne pentirete.