Home Ricette Antipasti Torta rustica con ciauscolo e carciofi: golosa

Torta rustica con ciauscolo e carciofi: golosa

La torta rustica con ciauscolo e carciofi è una pietanza invitante, ottima da condividere con gli amici. Provate la ricetta.

di Annarita Rossi

Il ciauscolo è un tipico salume che si produce in Umbria, ma soprattutto, nelle Marche. Ha una forma cilindrica, una macinatura fine e omogenea e una consistenza morbida che si adatta a essere spalmata. In cucina, il ciauscolo si presta alla preparazione di risotti, di sughi per la pasta o a essere spalmato sul pane tostato. Un’altra proposta, è la torta rustica con ciauscolo, patate e carciofi che, contrariamente alle altre torte salate, non ha alcuna base di pasta brisée, di pasta sfoglia o di pasta matta. È costituita da un composto a base di farina, uova e parmigiano, alleggerito dal latte e dalla panna, farcito con il ciauscolo, le patate a dadini e i carciofi. La torta si può mangiare sia tiepida che fredda e si accompagna da verdure ripassate,  formaggi e  salumi. Adatta come antipasto o aperitivo è perfetta anche come piatto unico. La cottura produce una crosta al cui interno l’impasto risulta morbido e saporito.

Ingredienti per 4 persone

  • 70
  • 425 cal x 100g
  • bassa

Preparazione

  1. Mondate le patate, lavatele e fatele a pezzetti. In una padella scaldate l’olio e lo spicchio d’aglio intero, schiacciato, poi aggiungete le patate e lasciatele soffriggere. Pulite i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure, tagliate la parte apicale con le spine e divideteli in due. Eliminate la peluria interna poi fateli a spicchi. Lavateli quindi aggiungeteli nella padella. Lasciate rosolare poi regolate di sale e pepe e continuate fino a cottura.

  2. In una ciotola, unite la farina, il lievito e il parmigiano e mescolate poi versate tutto in un’altra ciotola, dove avrete sbattuto le uova con l’olio, il latte e un pizzico di sale. Amalgamate tutto infine unite le patate e i carciofi.

  3. Dopo aver mescolato l’impasto, aggiungete il ciauscolo fatto a pezzetti e privato della pelle, infine la panna. Foderate uno stampo a cerniera con della carta forno e infornate a 180 °C per 45 minuti. Sfornate e fate raffreddare.