Home Ricette Secondi piatti Wurstel con uova

Wurstel con uova

Servite i wurstel con uova caldi per una colazione sostanziosa in stile americano o per una cena veloce che metta d’accordo tutti i componenti della famiglia.

di Roberta Favazzo 27 Dicembre 2023

Adatti per una cena in famiglia, i wurstel con uova sono un secondo piatto ricco e nutriente non esattamente bilanciato dal punto di vista nutrizionale (cosa che si può comunque ottenere abbinandogli del pane o delle patate ed un contorno di verdure) ma che ci si può concedere quando si ha voglia di esagerare. Per prepararlo, si cuociono i wurstel in padella e si aggiungono successivamente le uova, che potrete lasciare intere o mescolare fino a ottenere una consistenza cremosa. Nulla vieta di seguire l’esempio americano e di servirli a colazione, se prediligete il salato al dolce.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 5 min
  • Cottura 10 min
  • Calorie 190 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Wurstel con uova

  1. Tagliate i wurstel a pezzi o a rondelle, a seconda delle preferenze.

  2. In una padella, scaldate un po’ di olio d’oliva ed aggiungete i wurstel: fateli cuocere fino a quando risultano dorati.

  3. Sgusciate le uova all’interno della padella o mescolatele in una ciotola e versatele sopra i wurstel. Fate cuocere fino a quando si saranno rapprese bene.

  4. Aggiustate di sale e pepe a piacere e gustate caldi.

Come vanno cotti i wurstel?

I wurstel possono essere cucinati in diversi modi. Potete bollirli in acqua calda per circa 5-10 minuti o fino a quando risultano ben caldi. Potete grigliarli, per conferire loro un retrogusto affumicato. Possono essere cotti in padella o al forno per ottenere una pellicina croccante. Se, invece, andate di fretta, potete optare per il microonde. In ogni caso è importante assicurarsi che siano completamente cotti, specialmente se avete acquistato quelli crudi. Usateli per preparare hot dog, rustici di pasta sfoglia e tanto altro.

Cosa c’è davvero nei würstel?

Sono in molti a chiederselo, specie alla luce delle notizie che di tanto in tanto ci fanno allarmare. I wurstel contengono carne di vario tipo (maiale, manzo o pollo), insieme a grasso, spezie e additivi come conservanti e emulsionanti. Alcuni includono additivi per migliorare la consistenza e prolungare la conservazione. Molto spesso contengono frattaglie o parti meno nobili degli animali. Anche se in commercio, alcuni marchi offrono ai consumatori versioni un po’ più salutari a base di carne magra e con meno additivi. Il consumo eccessivo di würstel elaborati, lo ricordiamo, può essere associato a rischi per la salute a causa del loro contenuto di grassi saturi e sodio.

Variante Wurstel con uova

Wurstel con uova e bacon, la variante ancora più saporita del classico piatto di origine americana.