Zucca butternut arrostita al forno: benvenuto autunno

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Ricetta economica
  • Ricetta light
20 Settembre 2019

Ingredienti per 2 persone

La zucca butternut arrostita al forno è un secondo piatto molto semplice da preparare, leggero e ideale per una cena autunnale in famiglia. La zucca butternut non è ancora molto diffusa in Italia coma quella classica e rotonda, mentre è molto usata nei paesi anglosassoni. Sulla sua nascita ci sono varie teorie, da esperimenti a casualità, fatto sta che, come tutti gli ortaggi arancioni, è piena di carotenoidi, alleati soprattutto della vista, e tanti altri nutrienti come magnesio, che aiuta il benessere cerebrale, calcio, fosforo e fibre. È un alimento ipocalorico e si presta bene a molte preparazioni, ha una polpa soffice e dolce con un retrogusto di nocciola e presenta il vantaggio di avere una lunga conservazione, anche di mesi, senza alterare le proprietà nutritive. Proprio per la dolcezza della sua polpa si presta anche a preparazioni dolci, provate questo ciambellone con cioccolato e zucca per una colazione invernale perfetta.

Preparazione Zucca butternut arrostita al forno

  1. Pulite la zucca eliminando la buccia, tagliatela a metà per il lato lungo ed eliminate i semi. Posizionate le due parti in una teglia da forno con acqua e infornate per 20 minuti a 180° C.
  2. Tirate la zucca fuori dal forno quando inizia ad abbrustolirsi. Praticate dei tagli sul dorso della zucca, salate, pepate, mettete un rametto di rosmarino su ogni metà e condite con un filo di olio extravergine di oliva. Rimettete in forno per 15 minuti a 180° C.

Quando la zucca è morbida toglietela dal forno, impiattate e guarnite con i cubetti di pancetta, i semi di zucca, il formaggio di capra e una spolverata di pepe.

Zucca butternut arrostita al forno: benvenuto autunno

È pronto.