Calzoni alle melanzane, peccato di gola

30 agosto 2017

Ingredienti per 6 persone

I calzoni alle melanzane sono una ricetta davvero sfiziosa che incontrerà il consenso davvero di tutti: quando si inizia a programmare il menù per una cena o un semplice aperitivo la parte degli stuzzichini – cosiddetti finger food – è sempre quella che richiede maggiore impegno e creatività. Il più delle volte si pensa a piatti ricercati ed elaborati, dimenticando che non c’è niente di più appetitoso di una bella ricetta rustica dagli ingredienti semplici e genuini. Ecco che, quindi, comincia a fare capolino l’idea di portare in tavola l’ennesima torta rustica, sì pratica e veloce ma un tantino inflazionata. Un’alternativa originale che potete preparare sempre partendo da una base di pasta sfoglia sono questi calzoni ripieni di mozzarella e melanzane. L’idea è quella di creare tanti ghiotti fagottini da mangiare in pochi bocconi come sfizio da servire per antipasto o con cui accompagnare un drink da aperitivo. Ovviamente, per la scelta del ripieno non ci sono limiti alla fantasia e potete giocare con gli accostamenti dei salumi e delle verdure che più preferite. L’unico accorgimento che dovrete seguire è quello di non utilizziate ingredienti eccessivamente umidi in modo da non far ammorbidire la base della sfoglia durante la cottura. Per il resto, basterà sigillare bene i bordi dei vostri calzoni, spennellare con del tuorlo la superficie e infornare per pochi minuti.

Preparazione Calzoni alle melanzane

  1. In una padella fate soffriggere la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio con dell’olio. Aggiungete le melanzane a tocchetti e fate cuocere a fuoco medio fino a che non inizieranno ad ammorbidirsi. Aggiungete un po’ di acqua se necessario. Eliminate lo spicchio d’aglio e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Spegnete il fuoco e regolate di sale e di pepe.
  2. Stendete la pasta sfoglia su un piano coperto con della carta forno con l’aiuto di un mattarello e tagliate delle forme circolari. Disponete le melanzane sul lato di ogni forma, aggiungete qualche pezzetto di mozzarella e sovrapponete l’altro lembo di sfoglia creando la forma di un calzone.
  3. Bucherellate la superficie dei vostri calzoni con i rebbi di una forchetta e spennellate con del tuorlo d’uovo. Infornate in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti e comunque fino a quando la superficie non ha assunto un bel colorito dorato.
Servite caldi o tiepidi.

Variante Calzoni alle melanzane

Potete sostituire la mozzarella con della provola e aggiungere dei pomodorini pachino. Per completare unite un mix di erbe aromatiche e spezie.

I commenti degli utenti