Maiale in agrodolce, ananas e peperoni

11 luglio 2016

Ingredienti per 4 persone

Il maiale in agrodolce è uno dei piatti più conosciuti della cucina cinese. Questa pietanza ha origini molto antiche ed è un piatto immancabile nelle feste ed eventi speciali. Il maiale in agrodolce è stato esportato in tutto il mondo ed è uno dei pochi piatti della tradizione cantonese che non ha subito troppe variazioni dalla ricetta originale. Utilizzate arista di maiale tagliata a cubetti, peperoni verdi e rossi e ananas sciroppato e una salsa saporita. Il segreto per una buona riuscita di questa ricetta è avere cura della preparazione in tutte le fasi. La marinatura rende la carne saporita e profumata, l’arista diventa più morbida e adatta alla frittura. Occorre fare attenzione anche alla preparazione della salsa, bisogna riuscire a trovare un equilibrio nei sapori che la compongono: devono bilanciarsi l’agro dell’aceto e il dolce dello zucchero. Non per ultimo occorre mantenere la croccantezza della frittura anche quando il maiale incontra la salsa, l’ultima fase della cottura deve essere rapida e il piatto va servito fumante accompagnato con una porzione di riso bianco cotto pilaf.

Preparazione Maiale in agrodolce

  1. maiale in agrodolce (1)Lavate la carne, tamponatela con carta da cucina e tagliatela a bocconcini. Mettetela in una ciotola, aggiungete due cucchiai di salsa di soia, uno di aceto e l'aglio in polvere, mescolate e lasciate marinare per 10 minuti.
  2. maiale in agrodolce (2)Preparate la salsa agrodolce: in una ciotola mescolate il ketchup, l'aceto, un cucchiaio di salsa di soia, lo zucchero e un pizzico di sale. Sciogliete 1 cucchiaino di amido di mais in 100 ml di acqua e unite agli altri ingredienti. Mescolate e tenete da parte Mondate i peperoni, lavateli e tagliateli a quadretti. Tagliate l'ananas a pezzi e tenete tutto da parte. Preparate la pastella: Setacciate la farina, il bicarbonato e la fecola in una ciotola capiente. Aggiungete un pizzico di sale, l'uovo, un cucchiaio di olio e una tazza di acqua. Sbattete bene con una frusta fino che a ottenere un composto omogeneo.
  3. maiale in agrodolce (3)Riscaldate abbondante olio in una padella antiaderente o in un wok. Friggete i bocconcini di maiale immergendoli per prima nella pastella e poi nell'olio, friggeteli fino a che sono dorati. Toglieteli e teneteli da parte.
  4. maiale in agrodolce (4)Togliete l'olio della padella e pulitela con poca carta da cucina, in padella versate due cucchiai di olio nuovo. Unite i peperoni e saltateli per 2 minuti, aggiungete l'ananas e lasciate insaporire per mezzo minuto. Togliete della padella e mettete da parte.
  5. maiale in agrodolce (5)Versate la salsa nel wok e portate a bollore, lasciate cucinare per qualche minuto per fare addensare e restringere la salsa. Regolate di sale. Aggiungete il maiale e le verdure, mescolate e lasciate insaporire per un minuto.
Servite caldo.

I commenti degli utenti