Minestrone invernale, caldo e saporito

7 dicembre 2016

Ingredienti per 4 persone

Il minestrone invernale è un grande classico della cucina italiana, consumato indistintamente in tutte le regioni, da nord a sud. Salutare, delicato, caldo e confrontate è il piatto ideale da consumare nella stagione fredda. Semplice da preparare, il minestrone invernale è anche molto versatile: potete infatti aggiungere o sostituire gli ortaggi in base ai gusti e alla stagionalità. Potete conservarlo in frigorifero fino a tre giorni, purchè riposto in un contenitore ermetico, oppure congelarlo e consumarlo all’occorrenza. Per rendere il minestrone ancora più gustoso e completo potete servirlo con crostini di pane tostato e speck a dadini come in questo caso. Se preferite un gusto più delicato o seguite la dieta vegetariana sostituite lo speck con scorze di parmigiano che, con il calore, diventano tenere e filanti. Se invece amate le erbe aromatiche o le note speziate, potete arricchirne il gusto spaziando dal rosmarino al timo dalla curcuma alla paprika. È possibile frullare il minestrone invernale con un mixer a immersione in modo da renderlo vellutato e spumoso, aggiungere riso, cereali o pasta di piccolo formato.

Preparazione Minestrone invernale

  1. Lavate, sbucciate e tagliate a cubetti le carote, la patata e la zucca e il sedano.
  2. Sminuzzate le bietole grossolanamente, dividete il cavolfiore a cimette e tritate la cipolla finemente.
  3. In una casseruola capiente scaldate 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; aggiungete la cipolla e fatela insaporire con lo speck a dadini rosolando per qualche minuto.
  4. Aggiungete le carote, il sedano, il porro tritato, le patate, il cavolfiore e il concentrato di pomodoro. Lasciate insaporire qualche istante; coprite con abbondante acqua, aggiungete il sale e lasciate cuocere per 15 minuti.
  5.  Unite la bietola, i piselli e la zucca. Aggiungete altra acqua e, se serve, altro sale. Fate cuocere per circa 45 minuti con il coperchio, controllando che il liquido non si assorba. All'occorrenza, aggiungete altra acqua calda. A fine cottura aggiungete pepe e abbondante parmigiano grattugiato.
Servite caldo.

Variante Minestrone invernale

Se preferite, aggiungete riso o altri cereali.

I commenti degli utenti