Home Ricette Primi piatti Pasta al tonno in bianco

Pasta al tonno in bianco

Alzi la mano chi non l’abbia mai provata: la pasta al tonno in bianco è una soluzione veloce, economica e gustosa per il pranzo, anche quello dell’ultimo minuto.

di Roberta Favazzo 18 Gennaio 2024

La pasta al tonno in bianco è un piatto classico, forse senza troppe pretese ma amato proprio per la sua semplicità. Perfetta per chi necessita di portare in tavola un pasto veloce e leggero, è apprezzata molto anche dai bambini.  È ideale quando non si hanno idee su cosa preparare per pranzo o anche quando si ha poco tempo (o voglia) da dedicare ai fornelli. Per prepararla, vi basterà cuocere la pasta al dente e amalgamarla con tonno sott’olio sgocciolato, olio d’oliva, aglio tritato, prezzemolo fresco e pepe nero. Naturalmente sarà la qualità degli ingredienti utilizzati, in questo caso, a fare la differenza. Datele una possibilità.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 10 min
  • Cottura 20 min
  • Calorie 270 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Pasta al tonno in bianco

  1. Cuocete la pasta al dente in acqua salata seguendo le istruzioni sulla confezione.

  2. Spaghetti su strofinaccio

  3. In una padella, scaldate l’olio d’oliva e soffriggete l’aglio tritato fino a doratura.

  4. Aggiungete il tonno sgocciolato e sbriciolato nella padella e mescolate bene.

  5. Unite la pasta cotta al tonno nella padella e mescolate per amalgamare gli ingredienti.

  6. Condite con pepe nero e aggiungete prezzemolo tritato, quindi servite.

Pasta al tonno in bianco

Pasta con tonno in scatola sfiziosa: 5 idee

Se avete un debole per la pasta al tonno, ecco 5 possibili varianti sul tema da provare.

  1. Pasta alle olive e tonno: unite del tonno sott’olio sbriciolato a rondelle di olive nere e capperi. Condite la pasta con questo condimento per ottenere un primo dai sapori mediterranei.
  2. Pasta con pomodorini e tonno: semplicissima variante sul tema che si ottiene aggiungendo pomodorini freschi o secchi e tanto basilico.
  3. Pasta con pesto di tonno: per prepararlo, frullate tonno con basilico, pinoli, parmigiano e olio d’oliva per ottenere un condimento cremoso con il quale arricchire la pasta.
  4. Pasta al tonno e zucchine: fatele cuocere a dadini in padella con olio e fino a doratura, quindi unite il tonno e successivamente la pasta.
  5. Pasta con tonno e peperoni: variante super estiva che si ottiene grigliando peperoni misti, tagliandoli a strisce e aggiungendoli al tonno.

Pasta al tonno in bianco cremosa

Se non dovessero bastarvi quelle sopra, una versione del piatto cremosa si ottiene con la panna procedendo così: cuocete 400g di pasta al dente in acqua salata. In una padella, soffriggete aglio tritato in olio d’oliva, aggiungete due scatole di tonno sgocciolato e versate 1 tazza di panna. Lasciate cuocere a fuoco medio, aggiustando di sale e pepe. Aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato. Scolate la pasta al dente e unitela alla salsa, mescolando fino a ottenere una consistenza cremosa. Servitela immediatamente, spolverando con parmigiano grattugiato.

Variante Pasta al tonno in bianco

Pasta al tonno in bianco e limone, una variante perfetta per l’estate da preparare aggiungendo succo di limone e scorza grattugiata in padella.