Tartine al tonno

Le tartine al tonno sono una presenza immancabile in una miriade di occasioni conviviali: pronte in 5 minuti, sono perfette per allietare anche gli aperitivi in compagnia.

di Roberta Favazzo 17 Dicembre 2023

Le tartine al tonno sono pratici e veloci finger food ai quali ricorrere nelle più svariate occasioni conviviali. Perfette come antipasto o spuntino, si possono proporre in occasione di buffet di compleanno, di party a tema, di feste di laurea o anche semplicemente di un aperitivo in compagnia. Si preparano spalmando sul pane tostato una crema ottenuta mescolando tonno sott’olio sgocciolato, formaggio spalmabile e spezie a piacere. Nel caso in cui dovessero avanzare, per conservarle copritele con pellicola trasparente e riponetele in frigorifero, ricordandovi di consumarle entro 1-2 giorni.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 10 min
  • Cottura 5 min
  • Calorie 320 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa

Preparazione Tartine al tonno

  1. Sgocciolate bene il tonno e trasferitelo in una ciotola. Aggiungete il formaggio cremoso, il succo di limone e l’erba cipollina.

  2. Usate un mixer ad immersione o un frullatore per ottenere una crema omogenea. Assaggiate e regolate di sale e pepe secondo il vostro gusto.

  3. Servite la crema su fette di pancarrè tostato e divise a metà. Gustatele subito.

Tartine al tonno e uova, come prepararle

Una variante sul tema che si presta anche al pranzo fuori casa, magari a quello in ufficio, sono le tartine al tonno e uova. Per prepararle, mescolate il tonno sgocciolato con della maionese e dei cetriolini. Aggiungete sale e pepe a piacere. Tostate leggermente le fette di pane. Spalmate la miscela di tonno su queste e guarnite con delle uova sode tagliate a fette. Potete anche servire queste tartine come antipasto o spuntino, magari durante un picnic.

Tartine al tonno, come condirle

Potete sperimentare diverse idee di condimenti, soprattutto se vi piace variare. Ad iniziare dalla crema di avocado e lime. Oppure, potete optare per una salsa di yogurt e erbe: mescolate yogurt greco con erbe quali prezzemolo, erba cipollina e basilico. Aggiungete il tonno e gustate. Ottima e sempre gradita è la peperonata: stufate peperoni, cipolla e pomodori con olio d’oliva. Aggiungete il tonno e guarnite le tartine con quanto ottenuto. Infine, se amate il piccante, potete condire le tartine al tonno con guacamole insaporita con peperoncino. Completando, magari, con degli jalapeños affettati.

Variante Tartine al tonno

Provate la tartine al tonno e olive: nere o verdi, potete aggiungerle a pezzetti o frullarle direttamente con il tonno.