Struffoli: la dolcezza del Natale

  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Riposo
  • Calorie
  • bassa
  • 35 minuti
  • 30 minuti
  • 470 per 100 g
  • Ricetta economica
  • Ricetta per vegetariani
19 Dicembre 2018

Ingredienti

Gli struffoli sono dolci tipici del periodo natalizio, molto diffusi a Napoli e nel sud Italia. Si tratta di piccole sfere di pasta, prima fritte e poi tuffate nel miele e ricoperte di frutta candita e confettini. Nonostante siano ormai diventati simbolo del capoluogo campano, gli struffoli non sono frutto dell’inventiva napoletana: secondo la leggenda sarebbero stati infatti i Greci ad importarli e, proprio dalla parola greca strongoulos, ovvero arrotondato, avrebbe origine il nome di questo dolce. Iniziarono a diffondersi a Napoli nel XVII secolo quando le suore presero a distribuirli come presente durante il periodo natalizio. Di questo dolce esistono numerose varianti e può essere realizzato in forme più o meno tondeggianti ma una caratteristica viene mantenuta sempre: gli struffoli devono essere di piccole dimensioni. La ragione? In questo modo una maggior superficie di pasta viene ricoperta di miele, raggiungendo la giusta dose di dolcezza e migliorando i rapporti familiari. Scegliete confettini di zucchero e canditi artigianali, prediligete l’arancia e le ciliege se amate la tradizione oppure virate sul mango e sull’ananas per un Natale esotico.

Preparazione Struffoli

  1. struffoli-1Mettete in una terrina la farina, il lievito per dolci, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero e il burro fuso freddo. Aggiungete due cucchiai di rum e poi mescolate.
  2. struffoli-2Aggiungete al composto di polveri le uova e amalgamate il tutto con un cucchiaio. Dopodiché continuate la lavorazione con le mani e formate una sfera. Lasciate riposare 30 minuti.
  3. struffoli-3Riprendete l'impasto e tagliate in parti delle stesse dimensioni. Stendetele e poi tagliate in piccoli rettangoli: lavorateli con le mani e andate a formare delle piccole sfere.
  4. struffoli-4In una padella mettete abbondante olio e iniziate a friggere i vostri struffoli, mescolando in modo da assicurare una cottura omogenea. Quando risulteranno dorati tirateli fuori aiutandovi con un mestolo forato.
  5. struffoli-5In una pentola mettete il miele e lo zucchero a velo. Mescolate e poi tuffatevi gli struffoli. Impiattate  e decorate con frutta candita e confettini colorati.
Struffoli: la dolcezza del Natale

È pronto.