Home Ricette Dolci Torta alla frutta secca: dolce della nonna

Torta alla frutta secca: dolce della nonna

La torta alla frutta secca è un dolce perfetto per la fine dei pasti: è una coccola da concedersi per un goloso peccato di gola

di Roberta Favazzo

La torta alla frutta secca è un dolce ricco e nutriente, dalla consistenza umida e densa e dal gusto pieno. Non si tratta della solita torta soffice: si presta più alla fine dei pasti. Realizzata con noci, mandorle e nocciole, la torta alla frutta secca si può aromatizzare con l’aggiunta di rum, di scorza di agrumi, con vaniglia o la classica cannella. In ogni caso risulta veramente appetitosa, a tratti croccante grazie alla frutta secca che viene tritata solo grossolanamente prima di essere aggiunta all’impasto. Rientra tra le ricette con frutta secca mista utili per utilizzare anche quella avanzata (magari dalle feste). Per farla senza burro, potete sostituirlo con la stessa quantità di olio di semi. Ecco come si prepara.

Ingredienti per 8 persone

  • Preparazione 50 min
  • Calorie 510 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Torta alla frutta secca

  1. Preriscaldate il forno a 180°C e foderare una teglia con della carta da forno.

  2. In una ciotola capiente lavorate il burro con lo zucchero e i tuorli d’uovo fino a che non saranno ben amalgamati. Unite la maggior parte della frutta secca, il lievito, la farina e mescolate.

  3. Montate gli albumi a neve con un mixer, quindi uniteli delicatamente al composto precedente. Versatelo dentro la teglia preparata in precedenza e spargete sopra la frutta secca rimasta.

  4. Fate cuocere per 25-30 minuti, quindi tirate fuori ed attendete che si intiepidisca.

Una volta fredda, potete tagliare la torta in due e farcirla con una crema al cioccolato o al formaggio a piacere.

Variante Torta alla frutta secca

Per realizzare una torta alla frutta secca e cioccolato, potete aggiungere 100 g di gocce di cioccolato fondente all’impasto.