Esistono numerose specie di menta, ognuna con differenti usi in cucina. Ad esempio la menta piperita viene impiegata per la produzione industriale di chewing gum e caramelle, mentre la menta comune viene comunemente usata per le preparazioni a base di frutta come macedonie e dolci di vario tipo, come gelati e ghiaccioli ma anche per preparare liquori, sciroppi, alcolici (come mojito, tajada, Branca Menta e grappe) e per decorare i piatti. Come erba aromatica arricchisce tradizionalmente anche primi piatti (specialmente a base di riso) e carni, in particolar modo per la preparazione dell'agnello. Essiccata, viene usata anche per tisane e per aromatizzare tè ed altre bevande. Al momento dell'acquisto le foglie di menta devono presentarsi con un bell'aspetto e non devono avere ammaccature o macchie. Prima di impiegarle in cucina vanno sciacquate sotto abbondante acqua corrente.

La menta emana un gradevolissimo profumo fresco ed ha un sapore fortemente aromatico, pungente e leggermente piccante. Proprio a causa del gusto molto intenso, in cucina deve essere impiegata con molta moderazione. Bastano un paio di foglie per arricchire i piatti. La menta si lega molto bene a tutte le carni dal sapore molto deciso come l’agnello, l’anatra o il montone ma si accosta bene anche alle verdure più fresche ed estive come zucchine, pomodori, cetrioli, patate novelle e melanzane. Può esser abbinata alla frutta, per dare alle macedonie un tocco più estivo ed un gusto più aromatico.

La menta ha inoltre numerose proprietà curative: facilita la digestione, ha funzioni antisettiche e antispasmodiche, è tonificante ed è in grado di mitigare il dolore provocato da eccesso di gas. Ha un grande potere calmante contro i dolori gastrointestinali molto forti ma è controindicata per chi soffre di disturbi gastroesofagei.

Ricette con menta

Trofie, alici e olive, perfette per l’estate

Le trofie con alici e olive sono un primo perfetto da realizzare se si ha a disposizione pesce fresco, aggiungete qualche pomodoro per un tocco in più.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 260 per 100 g

Ghiaccioli yogurt lampone e cioccolato, idea originale per l’estate

I ghiaccioli yogurt lampone e cioccolato sono perfetti per l’estate: la ricetta prevede lamponi freschi, yogurt greco, menta e gocce di cioccolato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 4h 30'
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Charlotte salata, torta rustica vegetariana

La charlotte salata è una gustosa alternativa vegetariana al celebre dolce francese, preparatela con ricotta e verdure miste.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Bavarese al cioccolato bianco, dolce al cucchiaio estivo

La bavarese al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio fresco ed estivo adatto per ogni occasione, ideale accompagnato da un coulis di frutti rossi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Polpette di cous cous con melanzane

Le polpette di cous cous sono piatto unico impreziosito da melanzane, menta e ricotta; cuocetele nel sugo di pomodoro e gustatele calde.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 5 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Bonet al limone, alternativa fresca alla tradizione

Il bonet al limone è un dolce al cucchiaio aromatico e delicato, una deliziosa variante al tradizionale bonet piemontese più fresca e leggera.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Hummus di fave, alternativa fresca all’hummus tradizionale

L’hummus di fave è l’alternativa fresca e leggera al classico hummus: una ricetta a base di fave, tahina, limone, aglio e menta fresca.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Pesto di fave: un must per il primo maggio

Il pesto di fave è una preparazione veloce dal gusto delicato, un condimento perfetto per la primavera.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Insalata con cavolfiore: salutare la stagione fredda

L’insalata con cavolfiore è un contorno leggero ma allo stesso tempo profumato e gustoso: aggiungete ravanelli e cipolla rossa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Penne, carciofi e pesto: primo piatto fresco

Penne, pesto e carciofi è un primo piatto perfetto per chi segue una dieta vegetariana, realizzate il pesto con le noci, la menta e il pecorino.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Insalata fagiolini pomodori e tonno: per la primavera

L’insalata di fagiolini, pomodori e tonno è una ricetta estiva facile da preparare, unite patate e pesto di mandorle e menta: il risultato è garantito.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 85 per 100 g

Insalata con melagrana e gamberi: per l’inverno

L’insalata con melagrana e gamberi è un secondo per chi vuole tenersi in forma, utilizzate ingredienti freschissimi per una insalata invernale genuina.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 190 per 100 g

Turle, ravioli liguri

Le turle sono dei grossi ravioli della cucina ligure, farciteli con patate lesse, toma morbida e uova: ecco come si preparano.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 235 per 100 g

Flaounes, cucina cipriota

I flaounes sono uno snack tipico della cucina cipriota e mediorientale, si tratta di fagottini di pasta lievitata e semi di sesamo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Insalata di pasta pomodorini e baccalà, per pranzo

L’insalata di pasta pomodorini e baccalà è un rimo piatto fresco e leggero, perfetto sia a pranzo che a cena: realizzate il pesto con menta e rucola.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 9»