Timballo di anelletti

8 febbraio 2015

Ingredienti per 4 persone

Il timballo di anelletti è una portata tipica della cucina siciliana in particolare della città di Palermo, che col tempo si è diffusa in tutta l’isola. Nasce come una ricetta adatta a riutilizzare gli avanzi, si tratta infatti di una pasta al forno condita con una vasta gamma di ingredienti. Oggi però viene preparata sopratutto per le giornate di festa, come il pranzo di Pasquetta, e prevede una preparazione piuttosto lunga. Al ripieno è possibile aggiungere dei salumi come prosciutto cotto o salame a cubetti e differenti tipi di formaggio: primosale, caciocavallo, ricotta. Alcune varianti prevedono di ricoprire il timballo con melanzane fritte tagliate molto sottili. Questa pasta può essere preparata utilizzando una teglia unica oppure stampi monoporzione più facili da cuocere e da trasportare. Il timballo di anelletti può essere consumato tiepido o freddo ed è ottimo se mangiato il giorno successivo la sua realizzazione. La pasta utilizzata per la ricetta sono gli anelletti, piccoli cerchi del diametro di circa 1 centimetro. Questo formato di pasta è molto diffuso in Sicilia ma di difficile reperibilità nel resto della penisola, è possibile sostituirli con una pasta di piccolo formato come i ditalini.

Preparazione Timballo di anelletti

  1. timballo di anelletti step2Preparate il ragù: lavate la carota, il sedano e la cipolla. Tritate finemente le verdure e fatele soffriggere con poco olio in un tegame. Unite il macinato.
  2. timballo di anelletti step3Quando sarà rosolato sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.
  3. timballo di anelletti step4Aggiungete la salsa di pomodoro, salate e lasciate cuocere per circa 2 ore e 45 minuti. Se il sugo dovesse asciugarsi troppo allungate con poca acqua.
  4. timballo di anelletti step5Aggiungete i piselli e regolate di sale e continuate la cottura per 15 minuti. Cuocete le uova per 9 minuti in acqua bollente e lasciatele raffreddare in acqua fredda. Eliminate il guscio e tagliatele in otto spicchi.
  5. timballo di anelletti step12Cuocete gli anelletti al dente, scolateli molto bene e metteteli in una ciotola capiente. Aggiungete il ragù e il caciocavallo grattugiato.
  6. timballo di anelletti step13Ungete il fondo ed i bordi di una teglia rotonda da circa 22 centimetri di diametro. Versatevi il pangrattato e fatelo aderire su tutta la superficie. Versate metà della pasta e pressatela bene con il dorso del cucchiaio.
  7. timballo di anelletti step14Tagliate il primo sale a piccoli cubetti e distribuiteli sulla pasta.
  8. timballo di anelletti step15Distribuite gli spicchi di uovo sodo.
  9. timballo di anelletti step16Coprite con la restante pasta e pressatela bene.
  10. timballo di anelletti step17Spolverizzate con altro pangrattato ed infornate a 190 °C per 30 minuti. Sfornate il timballo e lasciatelo riposare 20 minuti prima di sformarlo.

I commenti degli utenti