Home Ricette Preparazioni di base Ragù di anatra, per il pranzo della domenica

Ragù di anatra, per il pranzo della domenica

Il ragù d’anatra è un condimento saporito che potete utilizzare per condire la pasta fresca oppure una pasta secca da servire durante i pranzi domenicali.

Ingredienti per 6 persone

  • 150
  • 370 cal x 100g
  • bassa
di Giulia Mancini

Il ragù d’anatra è un condimento ricco e saporito che potete utilizzare per condire tagliatelle, fettuccine e pappardelle oppure una pasta secca trafilata la bronzo da servire durante i pranzi domenicali. Si tratta di una variante del classico ragù di carne connotata da un gusto delicato e tendente al dolce. A differenza del ragù alla bolognese, quello di anatra prevede l’utilizzo di pezzi interi di carne che, nel nostro caso, sono costituiti dalle cosce. La cottura prolungata e poco aggressiva renderà la carne morbida e succulenta tanto che staccarla dall’osso sarà facile anche per chi ha poca dimestichezza ai fornelli. Si parte con la rosolatura in una padella antiaderente per sigillare la carne su tutti i lati. In questo modo, tutti i succhi e gli aromi restano all’interno. La carne è poi cucinata per due ore a fuoco basso in uno slow cooker, ossia una casseruola elettrica che vi permette di mantenere la temperatura preimpostata senza necessità di controllo. Per questa preparazione si utilizzato le cosce di anatra, taglio più adatto a cotture lunghe rispetto al petto che viene generalmente cotto al sangue. Il ragù di anatra è un ottimo condimento per servire a parenti e familiari un primo piatto diverso e raffinato. Se amate questo tipo di carne provate anche la nostra ricetta dell’anatra glassata ai fichi.

Preparazione Ragù di anatra

  1. In una padella, scaldate due cucchiai di olio extravergine di oliva e sigillate le cosce d'anatra girandole da entrambi i lati.

  2. ragudianatra_1
  3. Sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare l'alcol.

  4. ragudianatra_2
  5. Rimuovete le cosce d'anatra e tenetele da parte. Nella stessa padella aggiungete il sedano, la carota e la cipolla tagliati grossolanamente. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per qualche minuto.

  6. ragudianatra_3
  7. Trasferite la carne e le verdure nello slow cooker. Aggiungete la polpa di pomodoro e e il brodo di carne. Regolate di sale e pepe. Cuocete a bassa temperatura per 2 ore. Sfilacciate la carne e rimuovete le ossa.

  8. ragudianatra_4

Servite il ragù con pasta fresca.