Torta panettone: facile da preparare ma piena di gusto

7 Dicembre 2020

Ingredienti per 6 persone

La torta panettone è un dolce perfetto per prepararsi all’arrivo del Natale. Il panettone è il dolce di Milano per antonomasia e oramai è molto apprezzato in tutto il monto. Tuttavia prepararlo in casa richiede tempo e impegno e non tutti ne sono in grado. Occorre possedere un lievito madre in forza, rinfrescarlo varie volte e aspettare la lievitazione del panettone per più di 24 ore. Poi la cottura deve essere fatta in un forno che mantenga una temperatura costante. E una volta pronto va capovolto e fatto raffreddare testa in giù. Di certo un lavoro da esperti pasticceri. Se non vi sentite pronti a questa impresa delle feste, sappiate che questa torta racchiude in sé tutti i profumi del panettone, ma è un classico dolce da credenza di semplice realizzazione. Se volete, potete prepararla anche usando uno stampo tondo in carta, proprio come quelli del panettone, per trarre in inganno i vostri amici. Se non amate i canditi e l’uvetta potete sostituirli con il cioccolato fondente tritato a scaglie e amarene sciroppate.

Preparazione Torta Panettone

  1. Mescolate il miele con la scorza del limone e il rhum e lasciate riposare per almeno 30 minuti.
  2. In una ciotola montate le uova intere con lo zucchero fino a che saranno spumose.
  3. Unite il burro fuso e freddo, il latte, la farina setacciata con il lievito, gli aromi, l’uvetta ammollata e strizzata e gli agrumi.
  4. Versate il composto nello stampo ben unto, disponete sopra le mandorle a pezzetti e infornate a 175°C statico per circa 45 minuti. Sfornate, sformate la torta e copritela con zucchero a velo.
I Video di Agrodolce: Graffe al cioccolato