Fudge cake al cioccolato

8 gennaio 2015

Ingredienti per 8 persone

La fudge cake è un dolce a strati tipico della pasticceria anglosassone e americana. Si tratta di una torta al cioccolato morbida e cremosa composta da due o più strati farciti. L’impasto per la base della fudge cake assomiglia molto a quello utilizzato per la realizzazione della mud cake. Farina, uova, burro e cacao mescolati formano un dolce umido e compatto con una notevole consistenza che permette alla torta di svilupparsi in altezza. L’altezza del dolce permette di realizzare più strati così come si usa spesso nella pasticcera d’oltre oceano. Il frosting utilizzato sia per la farcitura che per la copertura della fudge cake può variare a seconda della ricetta: si può utilizzare crema al burro e cioccolato così come una ganache montata, alcune ricette prevedono l’aggiunta di gocce di cioccolato sia nella farcitura che nell’impasto per rendere ancora più ricco il dessert. Per ovviare alla difficoltà di tagliare orizzontalmente il dolce si usa spesso preparare due o più basi utilizzando la stessa dose di impasto cotta in stampi di uguale forma e dimensione, ovviamente se si sceglie di realizzare più basi da sovrapporre bisogna ridurre i tempi di cottura.

Preparazione Fudge cake

  1. In una ciotola versate la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato, il cacao amaro, lo zucchero bianco e quello muscovado, il sale e i semi della bacca di vaniglia. Mescolate bene. In un’altra ciotola montate con le fruste elettriche 170 g di burro con l’olio finché non sono ben amalgamati. Aggiungete l’acqua e continuate a montare finché non è completamente assorbita. In una terza ciotola montate le uova con la panna acida, devono diventare spumose e chiare.
  2. Unite le farine al composto di burro e olio, mescolate fino ad ottenere un  composto liscio e omogeneo, aggiungete le uova e incorporatele. Imburrate due stampi da 20 - 22 cm di diametro e versate metà impasto per stampo. Cuocete a 180 °C per circa 30 minuti quindi sfornate e fate raffreddare completamente le basi prima di sformarle.
  3. Per il frosting: montate il restante burro a crema assieme allo zucchero a velo. Unite il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria e continuate a montare fino a ottenere una crema liscia e ben amalgamata. Ponete ora un primo dolce su un piatto da portata e spalmate la superficie con 1/3 della crema livellandola bene con una spatola. Coprite con l’altra base, unite la crema rimanente coprite tutta la superficie e i lati della torta.  Fate rapprendere in frigo per circa un'ora e decorate con scaglie di cioccolato.

I commenti degli utenti