Zuppa di orzo, fagioli e pancetta

21 febbraio 2016

Ingredienti per 6 persone

La zuppa di orzo e fagioli è un piatto tipico della cucina popolare. Dall’aspetto rustico e dal sapore inconfondibile è molto sostanziosa e saporita, ideale quindi da servire nelle fredde giornate invernali. Si realizza molto facilmente con un soffritto a base di cipolla, carota e sedano, erbe aromatiche e pancetta affumicata. A questi ingredienti andranno poi aggiunti i fagioli, borlotti, dall’occhio, cannellini e orzo perlato. Se seguite una dieta vegetariana o vegana eliminate la pancetta, se invece amate i sapori più decisi sostituitela con una salsiccia sgranata o guanciale. Dal potere nutrizionale elevato e ben bilanciato grazie alle proteine, vitamine e sali minerali presenti sia nei legumi che nel cereale utilizzato, questa zuppa densa può anche considerarsi un piatto unico da consumare con crostini di pane abbrustolito e una spolverizzata di pecorino grattugiato. Per completare la preparazione unite poco olio dal fruttato intenso. Tipico piatto della cucina povera si presta a innumerevoli varianti, utilizzate ad esempio farro perlato per una variante toscana. Per velocizzare i tempi di preparazione dopo aver lasciato in ammollo i fagioli per almeno 12 ore utilizzate la pentola a pressione per la cottura.

Preparazione Zuppa di orzo e fagioli

  1. zuppa di orzo e fagioli (1)Sciacquate abbondantemente i fagioli e metteteli in ammollo in una ciotola capiente per almeno 12 ore.
  2. zuppa di orzo e fagioli (2)Preparate un trito fine con le carote, il sedano, la cipolla, un rametto di rosmarino e alcune foglie di salvia.
  3. zuppa di orzo e fagioli (3)Tritate grossolanamente la pancetta. In una pentola capiente scaldate alcuni cucchiai d'olio con uno spicchio d'aglio. Aggiungete il trito aromatico e fate soffriggere per una decina di minuti.Unite l'orzo perlato ben lavato e fate insaporire per altri dieci minuti.
  4. zuppa di orzo e fagioli (5)Aggiungete i fagioli scolati dall'acqua di ammollo e ben lavati. Coprite con il brodo vegetale e unite il concentrato di pomodoro, mescolate. Regolate di sale e portate a bollore. Abbassate la fiamma coprite con un coperchio e cucinate la zuppa per 1 ora aggiungendo brodo vegetale all'occorrenza. Fate riposare alcuni minuti e servite con un filo di olio extravergine e una macinata di pepe fresco.

Variante Zuppa di orzo e fagioli

Questa zuppa va servita ben densa. Fate però attenzione durante la cottura che non si asciughi troppo altrimenti il fondo rischia di attaccarsi. Nel caso si voglia cucinare la sua versione vegetariana basterà eliminare la pancetta dagli ingredienti.

I commenti degli utenti