Home Ricette Primi piatti Pasta ripiena Crêpes di spinaci e ricotta

Crêpes di spinaci e ricotta

Le crêpes agli spinaci, primo piatto di origini francesi, sono preparate con una pastella a base di farina, latte e uova e un ripieno di ricotta e spinaci. Si realizzano in poco tempo e sono perfette sia per il pranzo della domenica o di un giorno festivo come Pasqua, sia per una cena sostanziosa magari in compagnia di amici. Potete anche scegliere di preparare le crêpes in anticipo e di farcirle solo poco prima di portarle in tavola.

di Claudia Gargioni 10 Marzo 2023

Le crêpes agli spinaci sono un gustoso primo piatto di origine francese, molto veloce e semplice da preparare. Le crêpes vengono realizzate con una pastella a base di uova, latte, farina e burro.  Se i vostri ospiti seguono un regime alimentare vegano o hanno problemi di intolleranze potete provare sia la versione senza lattosio che quella senza uova.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 50 min
  • Tempo di riposo 30 min
  • Calorie 400 Kcal x 100g
  • Difficoltà molto bassa

Preparazione Crêpes di spinaci

  1. Sciogliete 50 g di burro a bagnomaria o nel microonde e tenetelo da parte. Mescolate la farina con il sale e lo zucchero, unite le uova e versate a filo il latte, mescolando il tutto con una frusta in modo da non formare grumi.

  2. Aggiungete, sempre mescolando, anche il burro. Lasciate riposare coperto da pellicola per 30 minuti a temperatura ambiente.

  3. Lavate gli spinaci e lessateli in abbondante acqua salata per pochi minuti, poi scolateli sotto l’acqua fredda, strizzateli per bene con le mani e metteteli in una ciotola. Aggiungete il tuorlo, la ricotta, il sale, il pepe, 50 g di parmigiano e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

  4. Scaldate una crepiera o una padella dai bordi bassissimi e dal fondo piatto e ungetela leggermente di burro. Versate nella padella calda un mestolo di pastella, cuocetela per poco meno di un minuto da un lato e appena l’impasto inizierà a staccarsi dal fondo, girate la crêpe. Disponete le varie crêpes a torretta su un piatto man mano che sono pronte.

  5. Per ogni crêpe, stendete su metà il ripieno di spinaci e chiudetela a triangolo. Ungete una pirofila con poco burro, disponete le crepe leggermente sovrapposte, spolverizzate con il parmigiano e fate gratinare a 220°C per 5 minuti. Servite calde.

Come si cuociono le crêpes?

Le crêpes si cuociono per pochissimi minuti in un’apposita padella chiamata appunto crepiera. Se non la possedete potete cuocerle in una padella piatta e con bordi bassi.

Come posso farcire le crêpes ?

Le  crêpes possono essere farcite in tanti modi, questo ripieno di ricotta e spinaci è il più tradizionale, ma ne esistono infiniti e i ripieni possono essere modificati secondo il vostro gusto. Le crêpes agli spinaci sono ottime anche per i vegetariani, ma potete utilizzare anche un ripieno di prosciutto cotto o salmone. Le crêpes, oltre ad essere un primo piatto o un antipasto, possono diventare facilmente anche un dolce. Farcitele con marmellata, confettura o creme spalmabili: per una merenda o colazione golosa e provate le varianti alla Nutella e all’arancia, conosciute anche come Crêpes Suzette.

Variante Crêpes di spinaci

Potete anche aggiungere alla farcia dei cubetti di pancetta saltati in padella.

Se vi piacciono le crêpes potete dare un’occhiata a queste altre ricette: